Occhiuzzi: "Faccio le mie scelte guardando all'equilibrio della squadra".
 
a cura di Eliseno Sposato
 

Mister Occhiuzzi si è sottoposto di buon mattino alle domande rivoltegli a distanza, per la consueta conferenza stampa alla vigilia della gara di campionato, ai tempi del Covid-19. Questo il resoconto.

Mister, è un dentro o fuori? La squadra lo vive così?
“È dalla prima gara che per noi è un dentro o fuori, lo diciamo dalla prima conferenza stampa perché sappiamo che la classifica ci dice che ogni gara per noi è vitale, ma non per questo ci dobbiamo fermare alle prime difficoltà. Le somme le tireremo alla fine delle dieci partite e vedremo cosa ci dirà la classifica di questo nuovo campionato di dieci giornate”.

Pensa di tornare alla formazione delle prime due gare, visto come il turnover non abbia dato risultati positivi?
“Non capisco come intendiate il turnover in queste dieci gare da disputare con 25 giocatori che vanno “a tremila”. Non è una questione di turnover perché di sicuro guardo agli equilibri della squadra. Non do dei premi perché altrimenti dovrei darli a tutti, perché si stanno allenando tutti bene. Per me non si tratta di turnover perché le scelte che sono state fatte guardando al momento, all’equilibrio e valutando la condizione dei singoli dopo tre gare ravvicinate per alcuni elementi. Le scelte vengono fatte con tranquillità perché sai di avere tutti titorali che cercano di conquistarsi una maglia per dare il loro contributo in campo”.

Quale la condizione psicologica e fisica della squadra, e come ha reagito il gruppo alla sconfitta interna con l'Ascoli?
“Siamo arrabbiati sia io che i ragazzi, perché non meritavamo la sconfitta ma , una volta che questa arriva, devi subito reagire e questa rabbia dobbiamo metterla in campo”.

Mister il Trapani è stato penalizzato di un altro  punto in classifica, la Juve Stabia dovrà comunque venire a giocare al Marulla all'ultima giornata, quante possibilità di salvezza ha secondo lei  il Cosenza?
“Noi dobbiamo pensare solo alla gara di domani contro lo Spezia. Dobbiamo pensare solo a noi stessi ed i punti dobbiamo conquistarceli. Abbiamo le stesse possibilità che avevamo alla ripresa del campionato, siamo partititi con l’handicap della classifica e stiamo cercando di risalirla. Eravamo partiti benissimo e poi abbiamo avuto questo intoppo ed oggi dobbiamo ripartire e proseguire la scalata”.

Mister Occhiuzzi, lo Spezia viene da due sconfitte arrivate nel migliore momento quando puntava al secondo posto, Italiano ha un buon mix tra giovani ed esperti, tra Galabinov e Ricci un organico di tutto rispetto, ma con un rendimento incostante. Venerdì il Cosenza ne potrà approfittare?
Il Cosenza deve pensare a fare la sua gara ben sapendo di giocare contro un avversario che giocherà come noi alla morte. Noi dobbiamo mantenere questa categoria che per la squadra, la Società e per la città, rappresenta qualcosa di molto importante. Lo Spezia gioca bene al calcio, guidata da un ottimo tecnico e noi lo dobbiamo affrontare senza paura. Ci vuole rispetto per gli avversari, ma anche convinzione nei propri mezzi. Sappiamo quali sono i nostri punti forti e dobbiamo metterli tutti in campo”.

Mister, il Cosenza ha dimostrato di riuscire ad esprimersi meglio quando non è sotto pressione. Crede che riuscirà a fare la partita anche a La Spezia?
“In queste gare si è sempre visto un Cosenza che sia in fase di possesso che in quella di non possesso ha cercato sempre di fare la partita. Senza palla dobbiamo cercare di indirizzare il gioco per come lo vogliamo noi, per poi esprimere tutte le nostre potenzialità nella fase di costruzione del gioco. Dobbiamo mettere ancora più cattiveria, convinzione e tanto cuore in campo”.

 


 

L'ANALISI DEI NUMERI

IL COSENZA IN CAMPIONATO

 PARTITE GIOCATE
  2 8 9 6
 PARTITE VINTE   1 0 8 9
 PARTITE PAREGGIATE   0 9 0 9
 PARTITE PERSE   0 8 9 8
 RETI FATTE
  3 3 5 1
 RETI SUBITE   3 0 5 5
 

DALL'ARCHIVIO FOTOGRAFICO

  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina

MERCATO

MERCATO INVERNALE SERIE B

NOTIZIE DA ... LEGA BKT

Bandiera Serie B

PROSSIMO TURNO

Cosenza logo Cosenza logo
XXXX XXXX

xxxx settembre 2020 - ore XX:XX
Serie B - 1giornata

ULTIMO TURNO

Cosenza logo

3 - 1

Juve Stabia logo

COSENZA   JUVE STABIA

Venerdì 31 luglio 2020 - ore 21:00
Serie B - 38a giornata

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA