Esultanza Caiazzo
 
a cura della Redazione
 

                                                Campionato Primavera 2 - Girone B
                                                                   5a Giornata
                                                          COSENZA - JUVE STABIA 4-0
                                                  Stadio Romolo Di Magro - Montalto U.
                                                      Domenica 20 ottobre ore 15.00

Con una prestazione strepitosa il Cosenza di Emanuele Ferraro annichilisce la Juve Stabia e porta a casa la seconda vittoria consecutiva, mettendo a segno una quaterna che non lascia spazio ad altri commenti se non a quelli positivi. Torna al gol Sueva con un colpo di testa a schiacciare sul quale Esposito non è potuto intervenire; lo stesso portiere campano ha tenuto a galla, per quanto a potuto, la formazione stabiese. Tutta la squadra ha girato alla perfezione in tutti i suoi reparti a partire da una difesa che non ha mai sofferto, fatta eccezione su qualche azione susseguente a calcio d'angolo, sulle quali comunque si è fatto sentire il portiere N'Diaye. Centrocampo di qualità ed attacco pungente e preciso; c'è da ricordare anche un gol-non gol di Cifarelli sul 4-0. Una gara che fa ben sperare per il futuro di questa squadra che comincia ad avere una sua precisa identità. Un plauso a Giovannino Caiazzo, il capitano, capace di mettere a segno una rete alla "Pierini" con un magistrale tiro a giro che ha spento la sua corsa sotto l'incrocio dei pali.

Cosenza: N'Diaye, Caiazzo, La Vardera S.D. (86' Francia) Prestianni (86' Belcastro), Aceto, Ficara, Licciardello (77' Calvigioni), Maresca, La Vardera C. (65' Cifarelli), Sueva (65' Gaudio), Florenzi. A Disp: Moscogiuri, Piscopo, Chiodo, Annone, Bayslach, Azzaro, Oi, Belcastro. All. Emanuele Ferraro.

Juve Stabia: Esposito, Arcella (46' Romano), Todisco, Selvaggio, Campanile, Annibale, Oliva (46' Mangini), Grimaldi (75' Miccio), Della Pietra, Guarracino (87' Celentano), La Monica (46' Stoechin). A Disp.: Casello, Boccia, Falanga, Fazio, Pulcino, Masotta. All. Luca Fusco.

Arbitro: Simone Galipò di Firenze
Assistenti: Gianluca Matera e Edoardo Federico Cleopazzo di Lecce
Marcatori: 15' Licciardello 40' Sueva 61' Prestianni 85' Caiazzo
Note: la gara, prevista per sabato 19, è stata posticipata a domenica 20 ed è stata disputata sul terreno dello stadio "Romolo Di Magro" di Montalto (CS) alle ore 15:00. Giornata di sole temperatura estiva. Sptattori circa 120. Cosenza in maglia rossa e calzoncini blu, Juve Stabia in completo bianco con banda gialloblu verticale. Espulso al 74' Annibale per doppia ammonizione, la prima al 42'. Ammoniti: 47' p.t. Oliva, 64' Mangini, 74' Florenzi. Calci d'angolo 6-4 per la Juve Stabia (p.t.: 4-0 per il Cosenza). Tempo recuperato: p.t.: 3; s.t.: 2.

CRONACA - 1° TEMPO - Gara iniziata prime fasi di studio tra le due squadre. 7' ottima ripartenza del Cosenza conclusa da un tiro di Claudio La Vardera, parato senza problemi dal portiere stabiese. Il Cosenza mantiene il pallino del gioco con la squadra campana che regge bene l'urto e prova con delle ripartenze prontamente bloccate dalla difesa rossoblù.  15' RETE COSENZA Licciardello raccoglie al volo un rilancio dalle retrovie e con un tiro al volo ben angolato, batte Esposito. 17' Prova a rispondere la Juve Stabia con della Pietra che si presenta solo davanti al portiere rossoblù N'Diaye che respinge il tiro dell'avversario. 22' Cosenza vicino al raddoppio con Sueva che si libera della marcatura e batte a rete ma Esposito è attento e devia in angolo. 25' Il Direttore di gara ordina una pausa per consentire agli atleti in campo di dissetarsi, visto il gran caldo. 30' Doppia occasione per il raddoppio del Cosenza che non arriva grazie a due ottimi interventi del portiere campano, prima su un tiro di Florenzi messo in angolo e sul tiro dalla banndierina di testa tocca a Salvatore La Vardera impegnare Esposito in una difficile parata.34' Guarracino della Juve Stabia impegna N'Diaye in una parata su tiro ravvicinato,  RETE COSENZA  40' Su calcio d'angolo battuto da Maresca dalla destra, Sueva impatta di testa e batte il portiere campano. 45' Ancora un'azione pericolosa del Cosenza con Claudio La Vardera che di testa gira a rete un cross proveniente dalla destra ma Esposito para senza problemi. Dopo tre minut di recupero termina il primo tempo con il Cosenza meriatatamente in doppio vantaggio.
2° TEMPO - La Juve Stabia si ripresenta in campo con tre cambi in formazione. I Campani partono all'arrembaggio e  costringono il Cosenza sulla difensiva. Nei primi 8' di gioco i campani collezionano ben quattro angoli rendendosi pericolosi in una sola occasione.  60' RETE COSENZA Bella azione di prima del cosenza con Caiazzo che dalla destra serve con un cross rasoterra l'accorrente Presianni che batte sul primo palo Esposito.  66' Doppio cambio nelle fila del Cosenza con Gaudio che subentra a Sueva e Cifarelli prende il posto di Claudio La Vardera. 71' ci prova Maresca con un tiro dalla lunga distanza con esposito che si distende e blocca in tuffo.  74' Juve Stabia resta in dieci per l'espulsione di Annibale che viene ammonito per la seconda volta per gioco falloso. 83' Amcora Cosenza in attacco con la debole conclusione di Galvisoni da fuori area, nessun problema per esposito che para in sicurezza. 86' RETE COSENZA Caiazzo entra in area sulla destra e lascia partire un tiro che s'infila all'incrocio dei pali.  88' Juve Stabia vicino al gol con un bel allonetto di Stoechin messo in angolo dal portiere silano. 45' Cifarelli del Cosenza colpisce la traversa, è questa l'ultima emozione del match che termina con due minuti di recupero. Il Cosenza vince e convince raccogliendo il secondo successo consecutibo. 

 

 

 

L'ANALISI DEI NUMERI

IL COSENZA IN CAMPIONATO

 PARTITE GIOCATE
  2 8 7  0
 PARTITE VINTE   1 0 7 9
 PARTITE PAREGGIATE   0 9 0 5
 PARTITE PERSE   0 8 8 6
 RETI FATTE
  3 3 1 3
 RETI SUBITE   3 0 1 8
 

DALL'ARCHIVIO FOTOGRAFICO

  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina

MERCATO

MERCATO ESTIVO SERIE B

NOTIZIE DA ... ASCOLI

Bandiera Ascoli

PROSSIMO TURNO

Ascoli logo Cosenza logo
ASCOLI COSENZA

Domenica 24 novembre 2019 - ore 15:00
Serie B - 13giornata

ULTIMO TURNO

Trapani logo

2 - 2

Cosenza logo

TRAPANI
  COSENZA

Domenica 10 novembre  2019 - ore 15:00
Serie B - 12a giornata

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA