Simeoni interno
 
a cura di Roberto Barbarossa
 
"Calore e colore di Cosenza sono e saranno sempre nel mio cuore e nei miei ricordi". Pensieri e parole di Daniele Simeoni, talentuoso ed elegante centrocampista del Cosenza a metà degli anni ottanta. Tre stagioni in riva al Crati dove arrivò neanche ventenne:"Tanti e meravigliosi i ricordi che ho degli anni passati a Cosenza ma, probabilmente, il più bello è legato al primo giorno quando arrivai in città. Avevo appena diciannove anni, ero un ragazzo "polentone" alla sua prima esperienza nel calcio professionistico e, per giunta, lontano da casa; ricordo il primo saluto che ricevetti tipico del Sud Italia: stretta di mano calorosa e due baci sulle guancie. Rimasi sorpreso perchè non abituato assolutamente a questo tipo di gesto ma, ben presto, ne compresi il significato e lo feci immediatamente mio tanto che, anche oggi, continuo a salutare i miei amici in questo modo". In questo aneddoto possiamo probabilmente riassumere l'esperienza di Simeoni ca Cosenza:"Quello che ho provato a Cosenza, il calore della gente che ti entra e ti resta nel cuore, il colore che ti circonda e che fa bene agli occhi, è un qualcosa di unico che va bel al di là del calcio ed entra proprio nella tua vita. Guarda, ancora oggi lo ripeto sempre ai miei amici: al Sud si vive davvero benissimo da questo punto di vista, ci sono cose che nel resto d'Italia non esistono. Ecco, se potessi verrei di corsa a vivere nuovamente a Cosenza. Ricordo quando tornai per allenare il Rende: non c'era serata che non ricevevo un invito a cena proprio perchè, la gente, mi ricordava con affetto e non mi fece mai mancare il proprio affetto". Simeoni arriva a Cosenza nell'estate del 1984 collezionando, con la maglia rossoblù, 67 presenze con due reti realizzate:"In particolare furono molto positivi i primi due campionati nei quali giocai con continuità e fui molto contento del rendimento. Il terzo anno, purtroppo, non andò bene: tra il militare e qualche problemino fisico giocai poco e non ai livelli degli anni precedenti. Anche per questo motivo decisi di andare via, fu una scelta del momento, fatta d'istinto e per cercare nuovi stimoli. Davvero un peccato perchè, poi, il Cosenza centrò la storica promozione in serie B con Di Marzio in panchina e praticamente tutti i miei ex compagni, Simoni, Lombardo, Galeazzi e tutti gli altri con i quali ancora mi sento ed ai quali sono legato, protagonisti di quell'impresa. Fui molto contento della promozione che, sotto sotto, sento un pochino anche mia proprio per avere fatto parte di quel gruppo fantastico ed unico, composto oltre che da grandi calciatori da ragazzi splendidi". Simeoni è ancora nel mondo del calcio:"Il calcio è la mia vita. Dopo avere appeso le scarpe al chiodo, ho avuto esperienze come dirigente e come allenatore e devo dire che, a 52 anni, mi ritengo una persona fortunata proprio perchè ho fatto quello che ho sempre amato e voluto fare e, onestamente, con risultati positivi. Oggi non è facile rimanere nel mondo del calcio che, lo sappiamo tutti, è completamente diverso rispetto a qualche anno fa. Sono venuti meno quei rapporti umani, di amicizia e di stima che c'erano una volta. Anche la gente va meno allo stadio: troppa tv, notizie ed immagini che arrivano in continuazione e con ogni mezzo ma non è colpa di nessuno perchè è la società ad essersi trasformata". Termina qui quest'altra tappa di un viaggio intrapreso nella storia del Cosenza. Storia fatta da tanti uomini come Daniele Simeoni che, a distanza di tanti anni, continuano a spendere parole di sincero affetto verso la nostra città. E di questo dobbiamo essere tutti orgogliosi e contenti!

La foto di Daniele Simeoni oggi è tratta da: lanuovaferrara.gelocal.it
 

L'ANALISI DEI NUMERI

IL COSENZA IN CAMPIONATO

 PARTITE GIOCATE
  2 8 6  2
 PARTITE VINTE   1 0 7 7
 PARTITE PAREGGIATE   0 9 0 0
 PARTITE PERSE   0 8 8 4
 RETI FATTE
  3 3 0 2
 RETI SUBITE *   3 0 0 9
 * 3 reti a tavolino;

DALL'ARCHIVIO FOTOGRAFICO

  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina

MERCATO

MERCATO ESTIVO SERIE B

NOTIZIE DA ... BENEVENTO

Bandiera Benevento

PROSSIMO TURNO

Benevento logo Cosenza logo
BENEVENTO COSENZA

Sabato 21 settembre 2019 - ore 15:00
Serie B - 4giornata

ULTIMO TURNO

Cosenza logo

1 - 2

Salernitana logo

COSENZA
  PESCARA

Domenica 15 settembre  2019 - ore 15:00
Serie B - 3a giornata

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA