Tutino record a quota 20 gol, il Cosenza pareggia (1-1) ed il Como sale in A

Eliseno Sposato

Eliseno Sposato

Condividi su

LA DIRETTA MINUTO PER MINUTO DI COMO – COSENZA GARA VALIDA PER LA 38ª GIORNATA DI SERIE B 2023-2024

(Clicca qui per aggiornare la diretta)

Serie BKT

38a Giornata

COMO – COSENZA

Venerdì 10 maggio 2024 ore 20.30

Stadio “V. Sinigaglia” di Como

COMO (4-4-2) 1 Semper; 6 Iovine 2 Goldaniga 93 Barba 3 Sala; 21 Strefezza (46′ 90 Verdi) 27 Braunoder 14 Bellemo (C) (46′ 8 Baselli) 33 Da Cunha (70′ 7 Chajia); 9 Gabrielloni (62′ 99 Fumagalli) 10 Cutrone (82′ 77 Nsame). IN PANCHINA 22 Vigorito 5 Curto 23 Gioacchini 26 Odenthal 28 Abildgaard 44 Ioannou 84 Cassandro. ALLENATORE Roberts. SQUALIFICATI nessuno. DIFFIDATI Goldaniga, Odenthal, Iovine, Gabrielloni, Cutrone. INDISPONIBILI Kone.

COSENZA (3-5-2) 1 Micai (57′ 77 Marson); 17 Cimino 13 Meroni 5 Camporese; 7 Marras (71′ 31 Canotto ) 98 Zuccon (58′ 42 Voca) 24 Viviani 34 Florenzi; 11 D’Orazio (C); 9 Tutino (71′ 19 V. Crespi) 30 Mazzocchi (82′ 36 Novello). IN PANCHINA 6 Fontanarosa 10 Forte 16 Antonucci 18 Gyamfi 26 Praszelik 47 Barone 99 Frabotta. ALLENATORE Viali. SQUALIFICATI nessuno DIFFIDATI Antonucci, Camporese, Forte, Frabotta, Tutino, Viviani. INDISPONIBILI Calò, Martino, Venturi.

ARBITRO Gianluca Manganiello della sezione di Pinerolo.

ASSISTENTI Gamal Mokhtar della sezione di Lecco e Francesca Di Monte della sezione di Chieti.

IV UFFICIALE DI GARA Abdoulaye Diop della sezione di Treviglio.

VAR Marco Serra della sezione di Torino.

ASSISTENTE VAR Giacomo Paganessi della sezione di Bergamo.

NOTE: Cielo poco nuvoloso, temperatura di 22°, terreno di gioco in buone condizioni. Como in completo azzurro e Cosenza in completo bianco. Prima della gara le due squadre osservano un minuto di raccoglimento in memoria delle vittime dell’incidente sul lavoro avvenuto a Casteldaccia in provincia di Palermo. Espulso dalla panchina il collaboratore tecnico Cassetti del Como.

MARCATORI: 30′ Tutino 74′ Verdi (rig.)

ANGOLI: 11-1 (p.t. 6-1)

AMMONITI: Micai (CS) Iovine (CO) Camporese (CS)

SPETTATORI: totali 7.436 di cui 3.866 paganti. dei quali 500 tifosi squadra ospite, e 3.570 abbonati. Incasso non comunicato.

RECUPERO: 2’ p.t. 6’ s.t.

POSSESSO PALLA: COMO 57% (p.t, 55%) COSENZA  43% (p.t. 45%)

(Clicca qui per aggiornare la diretta)

Ultimi novanta palpitanti minuti di questo campionato con il Como che è pronto a festeggiare il ritorno in serie A a distanza di 20 anni dall’ultima apparizione. Ai lariani serve quel successo che consentirebbe di tagliare il traguardo a prescindere da ciò che accadrà al Picco tra Spezia e Venezia. Naturalmente il Cosenza, già salvo e impossibilitato a raggiungere i playoff, non regalerà nulla pur scendendo in campo con motivazioni totalmente differenti. Arbitra il signor Manganiello di Pinerolo.

CRONACA COMO – COSENZA  1° Tempo
Prima della gara le due squadre osservano un minuto di raccoglimento in memoria delle vittime dell’incidente sul lavoro avvenuto a Casteldaccia in provincia di Palermo.
1′ Calcio d’inizio battuto dal Cosenza.
2′ Subito Como aggressivo in avanti che guadagna due angoli consecutivi sui quali la difesa rossoblù ha la meglio.
9′ Doppia occasione da rete per il Cosenza prima Gabrielloni salva in angolo e sulla battuta dalla bandierina Tutino dal secondo palo calcia a rete ma sulla linea Iovine salva la sua squadra.
12′ Tentativo da fuori area di Cutrone, palla alta sulla traversa.
20′ Scontro in area tra Gabrielloni e Camporese con l’attaccante che cade in area ma l’arbitro ed il Var confermano la decisione presa in campo vale a dire fallo in attacco.
26′ Attacco del Cosenza con Tutino che sbaglia l’aggancio al limite dell’area ma il pallone termina sui piedi di D’Orazio che calcia male e pallone termina a lato.
Gol 30′ RETE COSENZA Azione manovrata dei lupi con Florenzi che mette al centro per Tutino che segna il suo 20° gol stagionale.
Con questa rete Tutino eguaglia il record di Pazzini andato in gol per sette gare consecutive.
40′ Como vicino al pareggio con Da Cunha il cui tiro da fuori area viene deviato in angolo con la palla che esce di pochissimo.
Ammonizione 43′ Ammonito Micai del Cosenza per comportamento non regolamentare.
45′ Concessi 2′ minuti di recupero.
45’+2′ Cutrone pericoloso in area con Camporese che salva mettendo in angolo.
45’+2′ Squadre al riposo con il Cosenza in vantaggio grazie alla rete segnata da Tutino.
CRONACA COMO – COSENZA  2° Tempo
46′ Squadre di nuovo in campo con il Como che schiera Verdi al posto di Strefezza e Baselli al posto di Bellemo.
47′ Subito Como pericoloso in attacco su azione da calcio d’angolo con la conclusione respinta sulla linea da Cimino.
50′ Veloce ripartenza del Como orchestrata da Braunoder che serve Cutrone che in area sbaglia il controllo e Micai fa suo il pallone.
52′ Como pericoloso con un tiro cross di Sala sul quale gabrielloni di un soffio non arriva a deviare in rete.
53′ Tiro da fuori area di Verdi e parata sicura di Micai.
Ammonizione 53′ Ammonito Iovine del Como per gioco falloso.
54′ Occasionissima per il Como con Verdi servito da Gabrielloni ma Micai inuscita salva il risultato ma s’infortuna e deve essere sostituito.
57’/58′ Sostituzione Cosenza esce Micai ed entra Marson e Voca prende il posto di Zuccon.
62′ Sostituzione nel Como esce Gabrielloni ed entra Fumagalli.
64′ Occasionissima per il Cosenza Marras entra in area e serve Florenzi che a palla spalancata tira alto sulla traversa.
69′ Doppia occasione per il Como con Cutrone che prima viene fermato in angolo da Camporese e sulla battuta del corner non trova lo specchio della porta.
70′ Sostituzione Como esce Da Cunha ed entra Chajia
71′ Doppio cambio nel Cosenza escono Marras e Tutino ed entrano Canotto e Crespi
72′ Cutrone giù in area atterrato da Meroni, calcio di rigore per il COmo.
Lungo check del Var su di un possibile fuorigioco che ha portato al fallo da rigore.
Rigore confermato Verdi alla battuta del calcio di rigore
Gol 74′ RETE COMO Verdi dagli 11 metri spiazza Marson e pareggia per il Como.
Ammonizione 78′ Ammonito Camporese del Cosenza.
80′ Sostituzione nel Cosenza Novello prende il posto di Mazzocchi.
82′ Sostituzione nel Como esce Cutrone ed entra Nsame
90′ Concessi 6′ minuti di recupero.
92′ Occasione per il Como con Fumagalli che entra in area e lascia partire un diagonale che si perde di poco sul fondo.
95′ Occasione per il Cosenza che entra in area e calcia addosso al portiere.
90’+6′ Termina la gara con il Cosenza che conclude con un bel pareggio ed il Como che conquista la promozione in Serie A. #SerieBKT #comcos (1-1)

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI POST SU X

Avviso sui cookie di WordPress da parte di Real Cookie Banner