Fallo
 
a cura di Riccardo Tucci
 

Con la partita di oggi la Lega di serie B ha toccato il fondo, se mai non ci fosse già arrivata. Malgrado Cosenza e Crotone, entrambe avvessero richiesto di spostare l'incontro in quanto il Cosenza si trova ad avere la bellezza di 17 (diconsi diciassette) giocatori in quarantena, la Lega ha avuto la faccia tosta di mettere davanti alla salute dei ragazzi i propri interessi, ossia chiudere la stagione nel più breve tempo possibile. Una cosa davvero indegna. Il Cosenza si trova così costretto a schierare pochi dei titolari abituali, e ragazzi dell'under 16 (quelli dell'under 17 sono anche loro in quarantena). Nonostante non si siano allenati già da dieci giorni i ragazzi hanno messo in campo tutto quello che avevano, grinta, carattere, disposizione al sacrificio e poco c'è mancato che non si portassero a casa l'intera posta in palio se non fosse stato per una cervellotica decisione dell'arbitro Di Marco della sezione di Ciampino che, a quattro minuti dal termine inverte un fallo subito da Duli con una pseudo trattenuta del difensore silano assegnando un rigore inesistente al Crotone, trasformato da Trotta. La gara ha visto una prima frazione con un Cosenza arrembante e propositivo, che è passato in vantaggio con un tiro dalla distanza di Di Fatta nei minuti finali del primo tempo. Nella ripresa, complice la mancanza di allenamentio, la squadra di gatto ha lasciato l'iniziativa ai pitagorici che si sono resi più volte pericolosi, ai quali ha risposto un ottimo Borrelli. La difesa ha tenuto bene con una prestazione di grande sacrificio, vanificata dal rigore a quattro minuti dal termine. Il pareggio alla fine è il risultato giusto per come si sono sviluppati i due tempi della partita. Questo il tabellino del match:
Cosenza: Borrelli, Duli, Nobile, Caracciolo, Szyszka, Mereu, Perrotta (88' Basile), Gaudio, Nicolau (88' Arioli), Belcastro, Di Fatta (62' Giuliano, 79' Musumeci). A disposizione: Di Stasi, Tutino, Laurito, Gigliotti. All. Antonio Gatto.
Crotone: Pasqua, Nicotera (46' Mignogna), D'Aprile (64' Frustaglia), Simone (81' Palermo), Amerise, Yakubiv, D'Andrea (81' Torromino), Timmoneri, Bilotta (64' Trotta), Ranieri, Maesano. A disposizione: D'Alterio, Alessio, Brescia, lerose, Esposito, Fragale, Mohand. All. Giuseppe Galluzzo
Arbitro: Davide Di Marco di Ciampino (RM)
Assistenti: Loic Nana Tchato di Aprilia (RM) e Ivan Catallo di Frosinone
Marcatori: 43' Di Fatta, 86' Trotta (rig.)
Note: la gara, recupero della 15a giornata, è stata disputata sul terreno di gioco dello stadio "Romolo Di Magro" di Taverna di Montalto (CS) alle ore 15:00. Giornata di sole. Ammoniti: al 47' Mereu, 55' Bilotta, 74' Giuliano, 81' Amerise. Calci d'angolo 7-3 per il Crotone (p.t.: 2-1 per il Cosenza). Tempo recuperato: p.t.: 2; s.t.: 5

 

L'ANALISI DEI NUMERI

IL COSENZA IN CAMPIONATO

 PARTITE GIOCATE
  2 9 3 4
 PARTITE VINTE   1 0 9 5
 PARTITE PAREGGIATE   0 9 2 6
 PARTITE PERSE   0 9 1 4
 RETI FATTE
  3 3 8 0
 RETI SUBITE   3 1 0 2
 

DALL'ARCHIVIO FOTOGRAFICO

  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina

MERCATO INVERNALE

MERCATO INVERNALE SERIE B 2020-21 

PROSSIMO TURNO

Ascoli logo

ASCOLI

Cosenza logo

COSENZA

Sabato 21 agosto 2021
Serie B - 1a giornata

ULTIMO TURNO

Pordenone logo

2 - 0

Cosenza logo

PORDENONE   COSENZA

Lunedì 10 maggio 2021 - ore 14:00
Serie B - 38a giornata

NOTIZIE DA ...

Bandiera Serie B

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA