cosenza monopoli
 
ernesto a cura di Ernesto Pescatore
 

23 i convocati da parte del mister del Cosenza, Roberto Occhiuzzi per la gara di domani pomeriggio alle ore 15:00 allo stadio “Marulla”, gara valevole per il terzo turno di Coppa Italia:

 

Portieri:

22 Saracco Umberto, 30 Falcone Wladimiro;

 

Difensori:

2 Corsi Angelo, 4 Tiritiello Andrea, 5 Idda Riccardo, 13 Bouah Devid Eugene, 14 Schiavi Raffaele, 18 Legittimo Matteo, 19 Vera Ramírez Brayan Emanuel, 27 Bittante Luca, 28 Ingrosso Gianmarco;

 

Centrocampisti:

6 Bahlouli Mohamed Rayane, 16 Sciaudone Daniele, 21 Bruccini Mirko, 25 Kone Ben Lhassine, 88 Petrucci Davide;

 

Attaccanti:

7 Bàez Stàbile Jaime, 9 Petre Adrian Tabarcea, 10 Carretta Mirko, 11 Sacko Ihsan, 20 Borrelli Gennaro, 23 Gliozzi Ettore, 79 Sueva Gianluigi.

 

Probabile formazione:

Cosenza (3-4-1-2): Falcone; Tiritiello Idda Legittimo; Bouah Bruccini Kone Bittante; Bahlouli; Petre Sueva.

 

 

Assenti:

1 Matoševič Kristjan e 17 Ba Abou-Malal non al meglio della condizione fisica.

 

Diffidati:

-

 

Ex della gara:

Angelo Corsi, 19 presenze con la maglia biancoverde nel Campionato di II divisione 2009-2010.

 

23 i convocati da parte del mister del Monopoli, Giuseppe Scienza:

 

Portieri:

1 Oliveto Nicolas, 12 Pozzer Giacomo, 22 Menegatti Pietro;

 


Difensori:

3 Mercadante Mario, 6 Nicoletti Manuel, 8 Piccinni Marco, 13 Bastrini Alessandro, 15 Sales Simone, 19 Antonacci Gianmarco, 33 Basile Francesco;

 

Centrocampisti:

4 Giorno Francesco, 5 Arena Matteo, 11 Zambataro Eyob, 17 Arlotti Scott, 24 Nina Christian, 25 Vassallo Francesco, 26 Lombardo Mattia, 29 Guiebre Abdoul;

 

Attaccanti:

7 Starita Ernesto, 9 Montero Alvaro, 18 Marilungo Guido, 27 Rimoli Salvatore, 28 Santoro Domenico;

 

        

Probabile formazione:

Monopoli (3-5-2): Pozzer; Sales Bastrini Nicoletti; Giorno Arena Piccinni Zampataro Guibre; Santoro Starita.

 

Assenti

10 Paolucci Lorenzo squalificato; 14 Giosa Antonio, 16 Fusco Francesco, 23 Samele Luigi e 31 Tazzer Massimo infortunati.

 

Diffidati:

-

 

Ex della gara:

-

 

Precedenti con il Monopoli, in Coppa Italia, a Cosenza:

OTTAVI DI FINALE - Andata - 04.02.88

Cosenza - Monopoli 2-0

Cosenza: Fantini, Marino, Ruvolo, Tarantino (63' Follone), Schio, Maniero, Germano, Galeazzi, Montrone, De Bonis (46' Spinelli), Del Nero (79' Altomare). All.: G. Di Marzio.

Monopoli: Notarangelo, Castrini, Sgarbossa, Leoci (46' Delfine), Ghedin, Arrigoni, Pauselli, Calderini (70' Olivei), Tusino, Cerri, Rebesco (59' Trisciandaro). All.: F. Vannini.

Arbitro: Trinchieri di Roma.

Marcatori: 70' Germano, 79' Montrone.

Note: tempo brutto, temperatura fredda. Terreno di gioco allentato. Spettatori 1.500 circa, per un incasso di £. 4.350.000. Ammoniti: Tarantino, Pauselli, Rebesco, Castrini. Al 17' Calderini ed al 38' Pauselli colpiscono la traversa. Calci d’angolo 6-6.

Cronaca: il Cosenza doma il Monopoli con un grande finale. Dopo aver rischiato la capitolazione interna, i silani vanno a segno due volte contro un coriaceo avversario. Primo tempo alla “camomilla” con il Cosenza che non riesce a dare un segno alle proprie geometrie ed il Monopoli che sfiora per due volte il vantaggio, ma i legni salvano i rossoblù. Al 17' Calderini s’impossessa di un pallone vagante e, dal limite dell’area, fionda centrando la traversa. Il Cosenza gioca al piccolo trotto ed al 38' gli ospiti vanno ancora vicini al vantaggio con Pauselli che trova il corridoio giusto, entra in area ed esplode un sinistro che si stampa di nuovo sulla trasversale. Nella ripresa, con l’ingresso di Spinelli e Follone, si vede un Cosenza più pimpante che ben presto ha ragione degli spauriti pugliesi. Al 70' Follone conquista il pallone e con un lancio di quaranta metri serve Germano che, entra in area e fa partire un destro violento quanto preciso che s’insacca tra palo e portiere. Il gol ha l’effetto di una tremenda mazzata per il Monopoli che si disunisce e subisce il veemente finale dei rossoblù. Trascorrono meno di 10' ed il Cosenza raddoppia: un’incursione di Germano è fermata in angolo; dalla bandierina batte lo stesso giocatore che invita al colpo di testa Montrone che salta di una spanna oltre il diretto avversario ed incorna perentoriamente alle spalle di Notarangelo.

 

Precedenti con l’allenatore avversario, Giuseppe Scienza:

— Campionato —

28.11.10 Viareggio - Cosenza 1 - 1

01.05.11 Cosenza - Viareggio 2 - 1

— Playout —

29.05.11 Viareggio - Cosenza 3 - 1

05.06.11 Cosenza - Viareggio 0 - 1

 

Arbitro dell’incontro, la Sig.ra Maria Marotta della sezione di Sapri.

Assistenti, i Sigg.ri Luigi Lanotte della sezione di Barletta e Manuel Robilotta della sezione di Sala Consilina.

Quarto Ufficiale, il Sig. Francesco Cosso della sezione di Reggio Calabria.


 

L'ANALISI DEI NUMERI

IL COSENZA IN CAMPIONATO

 PARTITE GIOCATE
  2 9 0 5
 PARTITE VINTE   1 0 9 0
 PARTITE PAREGGIATE   0 9 1 4
 PARTITE PERSE   0 9 0 1
 RETI FATTE
  3 3 5 7
 RETI SUBITE   3 0 6 3
 

DALL'ARCHIVIO FOTOGRAFICO

  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina
  • visita la pagina

MERCATO

Mercato Ball
MERCATO ESTIVO SERIE B 2020-21 

NOTIZIE DA ... VICENZA

Bandiera Vicenza

PROSSIMO TURNO

Vicenza logo Cosenza logo
L.R. VICENZA COSENZA

Domenica 06 dicembre 2020 - ore 21:00
Serie B - 10a giornata

ULTIMO TURNO

Cosenza logo

0 - 1

Salernitana logo

COSENZA   SALERNITANA

Domenica 29 novembre 2020 - ore 21:00
Serie B - 8a giornata

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA