IL COSENZA TORNA ALLA VITTORIA. BATTUTO IL COMO 3-1

Eliseno Sposato

Eliseno Sposato

Condividi su

Serie BKT

7° Giornata

COSENZA – COMO

Venerdì 30 Settembre 2022 ore 20.30

Stadio “San Vito-Marulla” Cosenza

COSENZA (4-2-3-1) 31 Matosevic; 3 Rispoli (VC) (11’27 Martino) 5 Rigione (C), 23 Venturi, 14 Panico (67′ 25 Gozzi); 42 Voca, 4 Brescianini; 11 Brignola (55′ 21 Vallocchia), 10 D’Urso (68′ 32 Butic), 18 Merola (55′ 13 Meroni); 20 Nasti. IN PANCHINA 77 Marson 6 Calò, 7 Kornvig, 9 Larrivey 19 Camigliano 28 Sidibe 40 Zilli 48 Arioli. ALLENATORE Dionigi. SQUALIFICATI nessuno. DIFFIDATI nessuno. INDISPONIBILI Vaisanen, Florenzi.

COMO (4-3-1-2) 1 Ghidotti; 28 Vignali 23 Scaglia (VC), 2 Binks 3 Cagnano (80′ 11 Parigini); 8 Faragò (71′ 7 Chajia) 10 Baselli 19 Blanco (71′ 5 Da Riva); 4 Fabregas (C); 63 Cutrone (80′ 9 Gabrielloni) 11 Mancuso (63′ 27 Cerri). IN PANCHINA 99 Vigorito 6 Iovine 16 Solini 21 Arrigoni 24 Celeghin, 26 Odenthal 33 Delli Carri. ALLENATORE Longo. SQUALIFICATI nessuno. DIFFIDATI nessuno. INDISPONIBILI Bellemo, Ioannou, Kerrigan.

ARBITRO Ivano Pezzuto della sezione di Lecce.

ASSISTENTI Luca Mondin della sezione di Treviso e Orlando Pagnotta della sezione di Nocera Inferiore (SA).

IV UFFICIALE DI GARA Luca Angelucci della sezione di Foligno.

VAR Daniele Doveri della sezione di Roma.

AVAR Giacomo Paganessi della sezione di Bergamo.
NOTE: Serata con cielo poco nuvoloso e pioggia caduta nell’arco del secondo temo, temperatura intorno ai 21°. Terreno di gioco in buone condizioni. La gara rappresenta l’anticipo della settima giornata di campionato. Cosenza in completo rossoblù e Como in completo bianco. Ex della gara nelle fila del Cosenza il tecnico Dionigi e nelle fila del Como il portiere Vigorito. Al 73′ ammonito l’allenatore Dionigi.

MARCATORI: 31′ D’Urso 37′ Rigione 41 Vignali 85′ Meroni

ANGOLI: 5-5 (p.t. 3-5)

AMMONITI: Voca (CS) Venturi (CS) Blinks (CO) Fabregas (CO) Nasti (CS)

ESPULSI: Blinks (CO)

POSSESSO PALLA: COSENZA  43% (p.t.  40%) Como 57% (p.t. 60%) 

SPETTATORI: 6.076. paganti 4.480. Abbonati: 1.427. Ospiti: 62. Incasso: 60.762€

RECUPERO: 2’ p.t. 4’ s.t.

Cosenza-Como cronaca live 1° Tempo
Cosenza schierato con il classico 4-2-3-1 proposto da Dionigi che deve fare a meno degli infortunati Florenzi e Vaisanen, ma schiera dal primo minuto come punta centrale Nasti al suo esordio in campionato. Esordio sulla panchina del Como per il tecnico Moreno Longo che per questa prima gara della sua gestione non varia il modulo del Como.
1′ Calcio d’inizio battuto dal Como.
3′ Tiro pericoloso da fuori area di Faragò del Como deviato in calcio d’angolo.
6′ Calcio di punizione dal limite dell’area per il Cosenza senza esito ma con uno scontro in area tra il portiere del Como Ghidotti e Rispoli del Cosenza che restano a terra a lungo con il difensoresilano che ritorna in campo con una vistosa fasciatura in testa.
11′ Sostituzione nel Cosenza Martino prende il posto dell’infortunato Rispoli
25′ Il Como continua a fare la partita con il Cosenza che bada solo a difendersi con un’evidente sofferenza a centrocampo.
Gol 31′ RETE COSENZA Un po’ a sorpresa il Cosenza passa in vantaggio con D’Urso che raccoglie una corta respinta in area e batte Ghidotti con un preciso diagonale sul secondo palo. Per la prima volta in questa stagione il Cosenza segna nel primo tempo.
33′ Occasione per il Como con Faragò che raccoglie fuori area una respinta di Matosevic con la palla che termina alta.
Gol 37′ RETE COSENZA Sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla trequarti uscita difettosa del portiere che devia la palla sui piedi di capitan Rigione che lascia partire un tiro preciso leggermente deviato in porta da un difensore.
Per il capitano del Cosenza il modo migliore per festeggiare il fresco rinnovo di contratto.
Gol 41′ RETE COMO Vignali s’incune in area e lascia partire un tiro non irresistibile che Matosevic devia nella propria porta.
Ammonizione 44′ Ammonito Voca del Cosenza per gioco falloso
45′ Grande intervento di Matosevic su di un tiro da fuori area di Baselli con palla che termina in angolo.
45’+ 1′ Veloce ripartenza del Cosenza con palla in area per Brescianini che viene atterrato in area con una spinta da dietro ma per Pezzuto non ci sono gli estremi per il calcio di rigore.
45’+2′ Squadre al riposo dopo un bel primo tempo condotto sul piano del gioco per larga parte dal Como ma con il Cosenza che è uscito fuori dopo la mezz’ora capitalizzando al meglio le occasioni create.
Cosenza-Como cronaca live 2° Tempo
46′ Squadre nuovamente in campo senza variazioni nelle formazioni che hanno concluso i l primo tempo.
49′ Grande occasione per il Como con un tiro di Mancuso deviato da Rigione sul quale Matosevic compie un altro grande intervento evitando il pareggio dei Lariani.
55′ Doppia sostituzione nel Cosenza Valloccgia prende il posto di Brignola e Meroni prende quello di Merola.
Ammonizione 57′ Ammonito Venturi del Cosenza per gioco falloso
60′ Azione dubbia in area di rigore del Cosenza con Blanco che cade in area ma anche in questo caso non ci sono gli estremi per la concessione di un calcio di rigore.
Ammonizione 63′ Sostituzione nel Como Cerri prende il posto di Mancuso.
67′ Doppia sostituzione nel Cosenza escono D’Urso e Panico al loro posto Butic e Gozzi.
71′ Doppia sostituzione nel Como escono Faragò e Blanco al loro posto rispettivamente Chajia e Da Riva.
73′ L’arbitro non punisce con l’ammonizione Fabregas ma sulle proteste della panchina rossoblù mostra il giallo all’allenatore Dionigi.
Ammonizione 75′ Ammonito Blinks del Como per gioco falloso.
80′ Doppio cambio nel Como escono Cagnano e Cutrone al loro posto entrano Parigini e Gabrielloni.
82′ Espulso Blinks del Como per doppia ammonizione.
84′ Occasione per il Cosenza con Butic che si vede deviare in angolo da un difensore la palla destinata in rete.
Gol 85′ RETE COSENZA Sugli sviluppi del calcio d’angolo Meroni schiaccia di testa e batte Ghidotti per la terza volta.
90′ Concessi 4′ di recupero.
Ammonizione 90’+3′ Ammonito Fabregas del Como.
90’+3′ Occasione per il Como con Parigini che colpisce la traversa con un tiro da distanza ravvicinata.
Ammonizione 90’+4′ Ammonito Nasti del Cosenza.
90’+5′ Termina la gara con il Cosenza che raccoglie un meritato successo per avere capitalizzato al meglio le occasioni create nel corso della gara, per il Como continua il campionato di sofferenza nonostante la buona gara giocata oggi al Marulla. #SerieBKT #COSCOM (3-1)

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI POST SU X