IL COSENZA AFFONDA NEL DERBY SENZA MAI LOTTARE. 3-0 DALLA REGGINA

Reggina-Cosenza Live
Eliseno Sposato

Eliseno Sposato

Condividi su

Serie BKT

8° Giornata

REGGINA – COSENZA

Sabato 8 Ottobre 2022 ore 16.15

Stadio “O. Granillo” Reggio Calabria


REGGINA (4-3-3)
22 Colombi; 27 Pierozzi 3 Cionek 28 Gagliolo 17 Di Chiara (83′ 98 Giraudo); 14 Fabbian 37 Majer 20 Hernani (68′ 94 Liotti); 21 Ricci (61′ 31 Canotto)7 Menez (68′ 9 Gori) 99 Rivas (83′ 11 Cicerelli). IN PANCHINA 1 Ravaglia, 2 Camporese 6 Loiacono 8 Crisetig 13 Bouah 19 Santander 25 Lombardi . ALLENATORE Inzaghi. SQUALIFICATI nessuno. DIFFIDATI Pierozzi. INDISPONIBILI Obi, Galabinov.

COSENZA (4-3-2-1) 31 Matosevic; 3 Rispoli 5 Rigione 23 Venturi 14 Panico (56′ 24 Martino); 42 Voca (66′ 6 Calò) 4 Brescianini 21 Vallocchia (56′ 7 Kornvig); 11 Brignola (56′ 25 Gozzi) 10 D’Urso (66′ 32 Butic); 9 Larrivey. IN PANCHINA 77 Marson 13 Meroni 18 Merola 19 Camigliano 28 Sidibe 40 Zilli 48 Arioli. ALLENATORE Dionigi. SQUALIFICATI nessuno. DIFFIDATI Voca. INDISPONIBILI Vaisanen, Florenzi, Nasti.

ARBITRO Paolo Valeri della sezione di Roma.

ASSISTENTI Davide Imperiale della sezione di Genova e Mattia Politi della sezione di Lecce.

IV UFFICIALE DI GARA Giuseppe Collu della sezione di Cagliari. VAR Daniele Paterna della sezione di Teramo.

ASSISTENTE VAR Damiano Margani della sezione di Latina.
NOTE: Pomeriggio soleggiato terreno in buone condizioni, temperatura di 25°. Ex della gara nelle fila del Cosenza il tecnico Dionigi e nelle fila della Reggina i calciatori Camporese, Gori e Liotti. Presente in tribuna il Presidente della Lega di Serie B Mauro Balata. Reggina in completo amaranto e Cosenza in completo bianco. Palo di Butic al 69′

MARCATORI: 9′ Rivas 52′ Menez 62′ Pierozzi

ANGOLI: 4-8 (p.t. 3-5)

AMMONITI: D’Urso (C) Rispoli (C) Butic (C)

ESPULSI: Martino (C)

POSSESSO PALLA: REGGINA 52% (p.t. 58%)  COSENZA 48% (p.t. 42%)

SPETTATORI: 15.417 circa dei quali 458 tifosi del Cosenza

RECUPERO: 1’ p.t. 3’ s.t.

CRONACA  1° Tempo Reggina – Cosenza Live
Diciottesimo derby in Serie B tra Reggina e Cosenza con il bilancio che recita una statistica di 7 vittorie per la Reggina, 9 pareggi e 2 vittorie per il Cosenza. Il Cosenza però non ha mai vinto in Serie B al Granillo. Inzaghi opta per un 4-3-3 offensivo con Menez punta centrale supportato da Ricci e Rivas, mentre a centrocampo Hernani prende il poso di Crisetig. Dionigi rimette al centro dell’attacco Larrivey ed inserendo Vallocchia a centrocampo.
1′ Calcio d’inizio battuto dalla Reggina.
7′ Quattro calci d’angolo consecutivi per il Cosenza con la Reggina che si salva con un po’ di affanno.
Gol 9′ RETE REGGINA Rivas supera Rispoli e batte con un tiro sul primo palo Matosevic.
Seconda rete in campionato per l’attaccante amaranto fortunato nel far passare il pallone sotto le gambe di Rispoli e sorprendere Matosevic.
13′ Ancora Rivas pericoloso su azione da calcio d’angolo ma il suo tiro è ben parato da Matosevic.
Ammonizione 16′ Ammonito D’Urso del Cosenza.
33′ Di Chiara trova un’autostrada libera davanti a se e arriva al tiro ma trova la grande risposta di Matosevic che mette in angolo.
34′ Su di un corner battuto da Di Chiara Cionek anticipa tutti di testa ma è facile la parata di Matosevic.
36′ Tiro cross di Vallocchia del Cosenza che non trova la deviazione sperata di qualche compagno di squadra.
42′ Tiro di Majer della Reggina sulla quale fa buona guardia Matosevic che para.
45′ Concesso un minuto di recupero dall’arbitro Valeri.
45’+1′ Squadre al riposo con il giusto vantaggio della Reggina che è apparsa più propositiva del Cosenza che come al solito non riesce a tirare in porta.
CRONACA  2° Tempo Reggina – Cosenza Live
46′ Squadre nuovamente in campo con le stesse formazioni iniziali.
48′ Menez crea qualche problema al Cosenza con un tiro cross sventato da Matosevic in due tempi.
Gol 52′ RETE REGGINA Improvvisa fiammata di Menez che con un preciso tiro da fuori area batte Matosevic per la seconda volta. Ancora una volta difesa inerme del Cosenza che ha lasciato tutto lo spazio all’attaccante Francese libero di battere a rete.
Ammonizione 55′ Ammonito Rispoli del Cosenza per gioco falloso.
56′ Tre sostituzioni nel Cosenza Martino prende il posto di Brignola, Gozzi quello di Panico e Kornvig quello di Vallocchia.
61′ Sostituzione nella Reggina Canotto prende il posto di Ricci.
Gol 62′ RETE REGGINA Pierozzi raccoglie in tutta libertà un cross in area del Cosenza, stoppa di petto e batte Matosevic per la terza volta.
66′ Sostituzione nel Cosenza Butic prende il posto di D’Urso e Calò quello di Voca.
68′ Doppio cambio nella Reggina Liotti subentra ad hernani e Gori prende il posto di Menez.
69′ Palo colpito dal Cosenza su di un colpo di testa di Butic.
72′ Canotto elude la difesa del Cosenza e si presenta davanti a Matosevic ma manda il pallone a lato.
Ammonizione76′ Ammonito Butic del Cosenza per gioco falloso.
82′ Pierozzi salva su Larrivey che stava per raccogliere un tiro cross da appoggiare in rete.
83′ Sostituzione nella Reggina Cicerelli prende il posto di Rivas e Giraudo quello di Di Chiara.
87′ Ammonito Martino del Cosenza per gioco falloso.
Espulsione 88′ Valeri richiamato al Var cambia la decisione ed espelle Martino del Cosenza reo di avere tirato uno schiaffo sulla nuca di Cicerelli.
90′ Concessi tre minuti di recupero.
90’+3′ Termina la gara con la vittoria meritata della Reggina con un Cosenza che non ha nenache provato a lottare giocando una partita pessima, senza mettere in campo lo spirito di un derby.#SerieBKT #REGCOS (3-0)

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI POST SU X