Daniele Paterna arbitrerà a Pisa

Terza volta per Paterna
Riccardo Tucci

Riccardo Tucci

Condividi su

Daniele Paterna della sezione di Teramo arbitrerà la sfida di Pisa ed è la prima volta che sarà impegnato come Direttore di gara in una partita del Cosenza. Finora è sempre stato impiegato come quarto uomo e, nella gara di qualche mese fa, come VAR a Reggio Calabria. I due precedenti di Daniele Paterna come quarto ufficiale risalgono entrambi alla stagione 2020-21, Cosenza – Salernitana 0-1 e Pescara – Cosenza 0-0
(Nella foto lo vedete alle spalle del tecnico Breda in Pescara – Cosenza)
Gli assistenti saranno Domenico Palermo della sezione di Bari e Domenico Fortemurato della sezione di Roma2. Due veterani della categoria con diversi precedenti con il Cosenza, soprattutto Palermo che ha iniziato ad incontrare il Cosenza già nel 2015 in Cosenza – Matera terminata con il successo dei lupi per 1-0; i due precedenti più recenti sono dell’anno scorso, una vittoria casalinga nel derby con il Crotone ed una sconfitta, sempre casalinga contro il Pisa. Ha anche fatto da assistente nei due derby contro la Reggina nel 2020-21, sia in casa (2-2) che in trasferta (0-0).

Fortemurato ha incrociato il Cosenza, per la prima volta nel 2017-18 con la vittoria del Cosenza contro l’Akragas in trasferta e poi due sconfitte, tutte e due nello scorso campionato, ad Ascoli e Monza.
Quarto uomo è stato designato Paride Tremolada della sezione di Monza
Al VAR Federico La Penna della sezione di Roma1; è stato al VAR anche in Cosenza – Bari di quest’anno e pensate, che ha diretto il Cosenza nel 2007-08 in serie D, Modica – Cosenza 0-1 e Cosenza – Campobello di Mazara, che poi non si disputò per la neve.
AVAR sarà Alberto Santoro della sezione di Messina, sempre quarto uomo con il Cosenza ed una sola direzione di gara, l’anno scorso nella sconfitta di Lecce per 3-1

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI POST SU X