IL COSENZA TORNA AL SUCCESSO BATTENDO IL PALERMO 3-2

Eliseno Sposato

Eliseno Sposato

Condividi su

Serie BKT

13a Giornata

COSENZA – PALERMO

Sabato 12 Novembre 2022 ore 14.00

Stadio “San Vito-Marulla” Cosenza

COSENZA (4-3-2-1) 77 Marson; 3 Rispoli (76′ 11 Brignola) 5 Rigione (VC) 13 Meroni 27 Martino; 42 Voca 6 Calò (76′ 23 Venturi) 34 Florenzi (84′ 7 Kornvig); 10 D’Urso (65′ 4 Brescianini) 18 Merola (76′ 19 Camigliano); 9 Larrivey (C). IN PANCHINA 31 Matosevic 14 Panico 15 Vaisanen 20 Nasti 21 Vallocchia   32 Butic 18 Merola 40 Zilli. ALLENATORE Viali. SQUALIFICATI nessuno. DIFFIDATI Voca, Venturi. INDISPONIBILI Corsi, Kongolo, Gozzi.

PALERMO (4-3-3) 22 Pigliacelli; 37 Mateju 18 Nedelcearu 15 Marconi (VC) (71′ 19 Vido) 34 Devetak (29′ 6 Crivello); 8 Segre (71′ 28 Saric) 5 Gomes (81′ 7 Floriano) 14 Broh (81’21 Damiani) ; 30 Valente 9 Brunori (C) 10 Di Mariano. IN PANCHINA 1 Grotta12 Massolo 2 Pierozzi 3 Sala 4 Accardi 27 Soleri 48 Bettella. ALLENATORE Corini. SQUALIFICATI nessuno. DIFFIDATI Marconi. INDISPONIBILI Elia, Stulac, Buttaro, Lancini, Grotta, Doda, Peretti.

ARBITRO Matteo Gualtieri della sezione di Asti.

ASSISTENTI
Francesca Di Monte della sezione di Chieti e Giuseppe Marco Maccadino della sezione di Pesaro.

IV UFFICIALE DI GARA Francesco Carrione della sezione di Castellammare di Stabia.

VAR Marco Serra della sezione di Torino.

ASSISTENTE VAR Matteo Marchetti della sezione di Ostia Lido.

NOTE
: Cielo in prevalenza nuvoloso, temperatura di 19°. Terreno di gioco in buone condizioni. Cosenza in maglia rossoblù e calzoncini e calzettoni bianchi, Palermo in maglia rosa con calzoncini e calzetoni neri. Nell’intervallo petardi esplosi dai tifosi del Palermo stordiscono due stewards che devono fare ricorso alle cure dei sanitari. al 90′ Marson para un rigore a Brunori

MARCATORI: 41′ e 59′ Brunori 45’+1′ Florenzi 56′ Rigione 63′ Larrivey

ANGOLI: 1-4 (p.t. 0-2)

AMMONITI: Mateju (P) Devetak (P) Martino (C) Florenzi (C) Marconi (P) Rigione (C)

ESPULSI: Vallocchia (C) dalla panchina per proteste

POSSESSO PALLA: COSENZA 43% (p.t. 45%) PALERMO 57% (p.t. 55%)

SPETTATORI: 4.471 dei quali 672 tifosi ospiti, Incasso di € 36.268

RECUPERO: 2’ p.t. 6’ s.t.

CRONACA  1° Tempo Cosenza – Palermo
Gara delicatissima quella che va in scena al San Vito-Marulla, il Cosenza è a caccia disperata di punti e di un risultato positivo che interrompa la serie di sconfitte consecutive rimediate nelle ultime cinque giornate. Il Palermo è reduce da due vittorie consecutive e vuole continuare la risalita in classifica. Formazione annunciata e confermata quella del Palermo di Corini, mentre Viali rimette subito in campo Florenzi dal primo minuto, insieme a Calò a centrocampo.
Calcio d’inizio battuto dal Palermo che attaccherà da destra verso sinistra rispetto alla tribuna centrale.
2′ Cross dalla destra di Calò con Larrivey che non riesce ad impattare di testa il pallone servito dal compagno.
9′ Bella azione personale di Florenzi che entra in area e lascia partire un tiro che termina sull’esterno della rete.
Ammonizione 10′ Ammonito Mateju del Palermo per gioco falloso.
Ammonizione 17′ Ammonito Devetak del Palermo per gioco falloso.
20′ Ancora un brutto fallo di Devetak che viene graziato dal direttore di gara che non gli commina la seconda ammonizione. . Sul calcio di punizione susseguente Rispoli sfiora il gol sottomisura.
22′ Meroni con un colpo di testa in tuffo, sfiorando l’autorete, compie un salvataggio decisivo evitando il vantaggio degli ospiti.
29′ Sostituzione nel Palermo esce Devetak ed al suo posto entra Crivello.
39′ Occasione per il Cosenza con un cross dalla destra di D’Urso sul quale si avventa Rispoli il cui tiro è stato respinto quasi sulla linea di porta da Mateju
Gol 41′ RETE Palermo Brunori porta in vantaggio i Rosanero anticipando con un colpo in spaccata l’uscita di Marson, raccogliendo l’ottimo suggerimento di Di Mariano.
45′ Concessi 2′ minuti di recupero.
Gol 45’+1′ RETE COSENZA Grande girata al volo di Florenzi che raccoglie un cross dalla destra di Rispoli
45’+2′ Squadre al riposo con il punteggio di parità grazie alle reti siglate da Brunori e Florenzi.
Cronaca 2° tempo Cosenza-Palermo
46′ Squadre di nuovo in campo senza effettuare cambi rispetto ai 22 che hanno terminato il primo tempo.
Ammonizione 49′ Ammonito Martino del Cosenza per gioco falloso.
Ammonizione 50′ Ammonito Florenzi del Cosenza per gioco falloso.
Ammonizione 53′ Ammonito Marconi del Palermo per gioco falloso.
Gol 56′ RETE COSENZA Rigione smorza in area un tiro di Voca e si presenta solo davanti a Pigliacelli e lo batte con un preciso rasoterra che spiazza il portiere palermitano.
Gol 59′ RETE PALERMO Pareggio immediato del Palermo sugli sviluppi di un calcio calcio d’angolo Brunori raccoglie di testa un’altro colpo di testa di Nedelcearu e da due passi batte Marson per la seconda volta.
Ammonizione 60′ Ammonito Calò del Cosenza per gioco falloso.
Gol 63′ RETE COSENZA D’Urso pennella un cross perfetto per Larrivey che di testa porta nuovamente in vantaggio il Cosenza.
65′ Sostituzione nel Cosenza Brescianini prende il posto di D’Urso.
71′ Triplo cambio nel Palermo escono Marconi e Segre al loro posto subentrano rispettivamente Vido e Saric.
76′ Triplo cambio nel Cosenza entrano Brignola Camigliano e Venturi al posto di Merola, Rispoli e Calò
80′ Tiro dal limite di Di Mariano facile parata di Marson.
81′ Doppio cambio nel Palermo escono Gomes e Broh al loro posto subentrano Floriano e Damiani.
84′ Sostituzione nel Cosenza esce tra gli applausi Florenzi al suo posto entra Kornvig.
85′ Lungo check Var su di un’azione dubbia in area del Cosenza con l’arbitro Gualtieri che viene richiamato al monitor e dopo la visione delle immagini concede calcio di rigore al Palermo.
Ammonizione89′ Ammonito Rigione per il fallo di mani in area.
Espulsione89′ Espulso Vallocchia del Cosenza per le proteste successive alla concessione del calcio di rigore
Rigore Sbagliato90′ Marson para il calcio di rigore battuto da Brunori. deviando in calcio d’angolo.
90′ Concessi 6 minuti di recupero.
90’+6′ Su azione di contropiede Kornvig sfiora il gol facendosi respingere il tiro in angolo. è l’ultima azione della partita che il Cosenza ha vinto meritatamente con una partita accorta ed in alcuni frangenti di sofferenza, ma torna così a fare punti importantissimi per la classifica. #SerieBKT #COSPAL Live (3-2)

a

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI POST SU X