Ritorna Ermanno Feliciani

Ermanno Feliciani
Riccardo Tucci

Riccardo Tucci

Condividi su

Dopo Cosenza – Modena di inizio stagione, Ermanno Feliciani della sezione di Teramo ritorna a dirigere i lupi, ancora una volta in una gara casalinga. La direzione della gara di andata è l’unico precedente con il fischietto abruzzese, peraltro è stato un arbitraggio di buon livello. Cliccando qui potete vedere tutte le designazioni.

Problemi con il resto del gruppo arbitrale: il quarto uomo, da non crederci, è Livio Marinelli della sezione di Tivoli; un arbitro di caratura internazionale la cui direzione di Cosenza – Lecce dell’anno scorso ha lasciato strascichi pe lungo tempo, sia per il modo di arbitrare, autoritario, al limite dell’offensivo, sia per quei sei minuti di recupero assolutamente ingiustificati, all’ultimo dei quali i salentini hanno raggiunto il pareggio con Blin. Quindi attenzione in panchina.

Altro poco “fortunato” è l’assistente numero due, Marco Scatragli della sezione di Arezzo, all’ottavo precedente con il Cosenza; nei precedenti sette, i lupi non hanno mai vinto (3 pareggi e 4 sconfitte). E’ stato AVAR quest’anno in Ternana – Cosenza ed aveva al VAR proprio Livio Marinelli.

Diverso il discorso per il numero uno, Vito Mastrodonato della sezione di Molfetta, che, prima di diventare assistente è stato arbitro e con lui il Cosenza arriva al quindicesimo precedente.

Al VAR ci sarà Antonio Di Martino della sezione di Teramo, già VAR quest’anno a Benevento – Cosenza, adesso come AVAR avrà Alessandro Prontera della sezione di Bologna.

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI POST SU X