Arbitra Paterna per la terza volta

Terza volta per Paterna
Riccardo Tucci

Riccardo Tucci

Condividi su

Per la terza volta Daniele Paterna, della sezione di Teramo, è stato designato in una gara del Cosenza in questa stagione. La prima risale al derby di Reggio dove è stato al VAR, come arbitro ha diretto Pisa – Cosenza terminata 3-1, la prima gara dell’era Viali. In precedenza è stato quarto ufficiale nel 2020-21 sia nel pareggio 0-0 a Pescara che nella sconfitta casalinga contro la Salernitana per 0-1.

Terza volta anche per l’assistente numero uno, Alberto Tegoni della sezione di Milano. La prima risale addirittura al 2010-11 in un Cosenza – Virtus Lanciano terminata sul nulla di fatto e, più di recente, è stato assistente nel 2018-19 nella sconfitta di Coppa Italia a Torino per 4-1

L’assistente numero due sarà Francesco Cortese della sezione di Palermo; con il siciliano due soli precedenti, il primo in Coppa Italia a Bologna in questa stagione, la seconda nella sciagurata trasferta di Ferrara terminata per 5-0 in favore della Spal.

Quarto ufficiale sarà Antonio Giua della sezione di Olbia.

Al VAR troviamo Lorenzo Maggioni della sezione di Lecco, coadiuvato come AVAR da Federico Longo della sezione di Paola

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI POST SU X