Viali:”Dobbiamo cambiare mentalità”

Marco De Paola

Marco De Paola

Condividi su

Queste le parole rilasciate da mister Viali al termine dell’ennesima sconfitta del Cosenza, che questo pomeriggio è stato battuto dal Cagliari con il punteggio di 2-0.

Brutta sconfitta. Ultimi in classifica anche se siete rimasti in partita fino alla fine. Discorso tattico o altro?

“Se fosse un discorso tattico soffriremmo di più l’avversario. Hanno fatto goal quando avevamo la partita in mano. Creiamo tanto ma non riusciamo a sbloccare il risultato. La classifica da fastidio, quindi dobbiamo migliorare. Certo la statistica di occasioni non incide positivamente se guardiamo le occasioni che si creano con quelle che alla fine si realizzano. È una questione di mentalità”.

Finito il girone di andata. Che consuntivo fa per il suo Cosenza?

“La classifica parla di un girone, ma io sono arrivato da otto partite. Da quando sono qui la squadra è sempre cresciuta a livello di prestazione ma non abbiamo raccolto nulla. In questo momento di sosta dobbiamo essere bravi a creare entusiasmo perché anche oggi la squadra sente di aver fatto una buona gara ma non abbiamo portato a casa nulla. Serve un cambio di passo”.

Secondo lei di cosa avrà bisogno il Cosenza al calciomercato?

“Questa è una domanda che mi perseguita da un mesetto. Abbiamo le idee molto chiare e la società si sta già muovendo per migliorare le cose che servono migliorare”.

Un pensiero su Florenzi e Lai che sono Sardi?

“Florenzi è un ragazzo molto giovane con grande personalità che è stato ripagato con la convocazione nazionale. Lai è un ragazzo molto positivo che sta facendo il sui percorso di crescita”.

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI POST SU X