Coppa Femminile: Cosenza avanti tutta

Coppa Femminile
Riccardo Tucci

Riccardo Tucci

Condividi su

Coppa Femminile: il Cosenza vince a Lecce e va avanti vincendo il girone 2 imbattuta. Dopo i pareggi interni contro Crotone e Matera Women, oggi la formazione di mister Orlando è scesa in campo contro la forte compagine del Lecce Women, disputando una partita eccezionale, al di là del risultato, mettendo in mostra un gioco fluido, fatto di scambi ed accelerazioni repentine, mettendo sovente in difficoltà la formazione di casa. Bellissime le tre reti su azione delle lupe (il terzo gol è stato un rigore di Cinque), con “sentenza” Valentina Tortora implacabile, autore di due reti, con il secondo gol strepitoso con un tiro in diagonale al volo sul secondo palo dopo una discesa di Alessandra Mauro, tornata ai suoi livelli di un tempo. Bello anche il gol vittoria di Chiara Ferrarello con un tiro dai venticinque metri che è “sceso” infilandosi sotto il sette. Ottima la prova del nuovo acquisto Maria Duerto, rimasta in campo per settanta minuti. Adesso aspettiamo il sorteggio del prossimo turno di Coppa Femminile, intanto godiamoci questa vittoria e, da domani, iniziamo a pensare alla gara di campionato contro l’Independent.
Questo il tabellino della gara:
Lecce: Serio; Tomei, Di Staso (84’ Crusafio), Daple Pindo, Coluccia (62’ Pomes); Scardino (71’ Rollo), D’Amico, Felline (75’ Di Lorenzo), Jaszczyszyn; Monno (55’ Durante), Marsano. A disposizione: Prieto, Polo, Da Silva, Bucchieri. All. Vera Indino
Cosenza (4-4-2): Gradolone; Perrotta, Le Piane (77’ Ferrarello), Giudici, Duerto (70’ Colavolpe); Gattuso, Freby, Cinque, Mauro; Chirillo (70’ Paura), Tortora (77’ Laurito). A disposizione: Carelli, Eusebio, Arturi, Esposito, Leale. All. Paola Luisa Orlando
Arbitro: Roberto Rago di Moliterno (PZ)
Assistenti: Mario Personè e Gianmarco Spedicato di Lecce
Marcatori: 5’ Tortora, 36’ Jaszczyszyn, 45’ Perrotta (aut.), 57’ Tortora, 75’ D’Amico (rig.), 79’ Cinque (rig.), 89’ Ferrarello
Note: la gara è stata disputata sul terreno di gioco dello stadio “La Torre” di Castrignano de’ Greci (LE) alle ore 14:30. Giornata di sole. Spettatori circa 100 con la solita rumorosa presenza di tifosi del Cosenza. Ammonita al 61’ Le Piane. Calci d’angolo 2-2 (p.t.: 0-1). Tempo recuperato: p.t.: 1; s.t.: 6

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI POST SU X