Primavera gran lusso

Formazione primavera
Riccardo Tucci

Riccardo Tucci

Condividi su

Una formazione primavera che con un secondo tempo di altissimo spessore annichilisce la capolista Pisa e porta a casa tre punti importantissimi che le consentono di continuare la marcia verso i primi posti della classifica. Su un terreno molto allentato per le forti piogge dei giorni scorsi, il Cosenza disputa un primo tempo propositivo, soffrendo però su alcune ripartenze dei nerazzurri e su una di queste, su un lancio lungo ed una uscita di Iovino non proprio fatta bene, Matteoli ha messo in rete a porta sguarnita. Già nel primo tempo la formazione primavera del Cosenza avrebbe potuto pareggiare i conti, ma una super parata di Colucci ha impedito alla sfera calciata da Spingola di infilarsi sotto l’incrocio. Nella ripresa il Cosenza ha letteralmente messo alle corde il Pisa sotto tutti gli aspetti, tecnici, tattici, di grinta e di gioco raggiungendo il pareggio con Novello e sfiorando il raddoppio con Zorom. Su un cross dalla sinistra, a pochi minuti dal termine, è arrivato il raddoppio ancora con Zorom, un raddoppio assolutamente meritato che proietta il Cosenza sempre più in alto. Da segnalare l’esordio dell’ultimo arrivato, il difensore Valerio Marinacci prelevato dalla Lazio.

Questo il tabellino della gara:

Pisa: Colucci, Biagini (85’ Bandolo), Ceccanti (88’ Nordstrom), Nannetti, Bersnjak, Signorini, Sodero (71’ Salazaku), Trdan, Panicucci (71’ Campani), Andreano, Matteoli. A disposizione: Baglini, Sebastiano, Coppola, Milli, Faye, Cecilia, Ferrari, Graziani. All. Marco Masi

Cosenza: Iovino, Pedalino, Belgiovine (46’ Marinacci), Spingola, Musso, Sirimarco, Marino (46’ Elia), Di Bartolo, Novello (90’ Gigliotti), Arioli (78’ Zorom), Di Fatta (90’ Costanzo). A disposizione: Pompei, Mammolito, Violante, Occhiuto, Bellotti. All. Antonio Gatto

Arbitro: Dario Di Francesco di Ostia Lido (RM)
Assistenti: Matteo Taverna di Bergamo e Salvatore Nicosia di Saronno (VA)
Marcatori: 22’ Matteoli, 48’ Novello, 87’ Zorom

Note: la gara è stata disputata sul terreno di gioco del Centro Sportivo “San Cataldo” di Pisa ed anticipata alle ore 11:00. Giornata serena ma molto fredda. Terreno di gioco molto allentato per le piogge cadute nei giorni scorsi. Spettatori circa 130. Ammoniti: 42’ Sirimarco, 46’ Sodero, 52’ Spingola, 57’ Elia, 80’ Ceccanti, 90’ Trdan. Calci d’angolo 3-1 (p.t.: 1-1). Tempo recuperato: p.t.: 0; s.t.: 6

La foto della formazione è del Cosenza Calcio

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI POST SU X