Primavera: a Terni arbitro inadeguato o in malafede

Riccardo Tucci

Riccardo Tucci

Condividi su

E’ proprio così, o è un arbitro inadeguato o è in malafede. Non è possibile che ancora ci siano in circolazioni arbitri così incapaci, oppure sono in malafede, non c’è alternativa. Il direttore di gara di Nocera Inferiore, Mattia Pascarella, è riuscito a rovinare una partita che, al di là del risultato, da gara tranquilla è diventata un far-west con un arbitraggio arrogante e presuntuoso, in collaborazione con in suo assistente numero uno, Croce della sua stessa sezione. Non è la prima volta, purtroppo, che la coppia campana si rende protagonista, in campo, di comportamenti inaccettabili, nei confronti di giocatori che sono pur sempre dei ragazzi, come due anni fa nella gara interna contro il Frosinone. Sulla partita c’è poco da dire, una gara dominata in lungo ed in largo dal Cosenza che, oltre a combattere con gli avversari ha dovuto lottare anche contro la terna arbitrale, sei minuti di recupero nel primo tempo, ma qui non siamo ai mondiali in Qatar, ed addirittura nove nella ripresa, con un rigore assegnato alla Ternana e trasformato all’ultimo dei nove minuti di recupero del quale ancora non si riesce a capire la motivazione. In mezzo i gol di Novello e Di Fatta, lo sputo in faccia di Bustos a Spingola, sei cartellini gialli e 15 minuti di recupero complessivi, praticamente un tempo supplementare. Questo il dettaglio della partita:

Ternana – Cosenza 2-2

Ternana: Morlupo, Koffi, Benugli, Ferrante (35’ Perini), Cipi, Schettini, Ferrara, Nunzi (67’ Doucourè), Bustos, Salerno (72’ Monesi), Mancini. A disposizione: Antonini, Picchiantano, Manucci, Ciucci, Nanni, Montecolle, Flaiani, Nischwitz. All. Ferruccio Mariani

Cosenza: Iovino, Pedalino, Belgiovine, Spingola, Elia, Musso, Di Fatta (87’ Costanzo), Di Bartolo, Novello (58’ Sirimarco), Arioli (69 Cubretovic), Marinacci. A disposizione: Pompei, Bellotti, Gigliotti, Mammolito, Attanazio, Cimino, Marino. All. Antonio Gatto.

Arbitro: Mattia Pascarella di Nocera Inferiore (SA)

Assistenti: Marco Croce di Nocera Inferiore (SA) e Giuseppe Cesarano di Castellammare di Stabia (NA)

Marcatori: 7’ Novello, 17’ Di Fatta,46’ Nunzi, 99’ Ferrante (rig.)

Note: la gara è stata disputata sul terreno di gioco dello stadio “Moreno Gubbiotti” di Narni (TN). Giornata di sole. Spettatori circa 50. Espulsi: al 35 l’allenatore in seconda della Ternana Paolucci, al 56’ Belgiovine, al 66’ Bustos per doppia ammonizione, la prima sempre al 66’ per aver sputato un avversario. Ammoniti: 25’ Nunzi, 30’ Musso, 44’ Spingola, 75’ Koffi, 78’ Ferrante, 97’ Iovino. Calci d’angolo non comunicati. Tempo recuperato: p.t.: 6; s.t. 6+3

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI POST SU X