Le pagelle di Cosenza-Sud Tirol

Eliseno Sposato

Eliseno Sposato

Condividi su

Prestazioni altalenanti in Cosenza-Sud Tirol disputata oggi. Ecco le nostre pagelle

MICAI: SENZA VOTO  Una partita da assoluto spettatore, dove compie poche parate su tiri telefonati

VENTURI: VOTO 6 Ritrova una maglia da titolare dopo tanto tempo e a parte qualche errore comprensibile per la ruggine che si portava addosso, se la cava bene.

RIGIONE: VOTO 6 Oggi  bene in fase difensiva dove non concede nulla ad un cliente scomodo come Odogwu, peccato non avere centrato la porta nell’occasione ghiotta capitatagli sui piedi.

MERONI: VOTO 6,5 Anche lui ritrova la titolarità dopo tempo e se la cava egregiamente.

D’ORAZIO: VOTO 6 Gioca una partita prevalentemente difensiva visto che un po’ gli avversari ed un po’ la posizione di Zarate, hanno limitato le sue discese.

VOCA: VOTO 6 Gioca un tempo ai soliti livelli.
Dal 46’ CALÒ VOTO 6 Subentra ad inizio ripresa per rendere migliore il gioco della squadra e ci riesce in parte, peccato che sulla ribattuta del rigore tira addosso al portiere.

BRESCIANINI: VOTO 6,5 Continua a migliore tanto da essere uno dei migliori in campo, poi incredibilmente Viali lo sostituisce togliendo potenzialità alla squadra.
Dal 66’ PRASZELIK SENZA VOTO S’infortuna subito.
Dal 71’ D’URSO VOTO 6 Entra quasi a freddo e impiega un po’ per entrare in clima partita, poi fornisce bei palloni mai sfruttati a dovere.

MARRAS: VOTO 5 Il voto negativo è giustificato dal rigore sbagliato che non ha solo penalizzato la squadra e la classifica, ma anche la sua ottima prestazione fino a quel momento.

NASTI: VOTO 5 Si mangiaun gol clamoroso nel primo tempo e per il resto tanto fumo e poco arrosto.
Dal 66’ CORTINOVIS VOTO 6,5 Impatta alla grande sulla partita, procurandosi il calcio di rigore poi fallito da Marras e risultando una spina nel fianco degli avversari.

ZARATE: VOTO 5,5 Vorrebbe mangiarsi il mondo ma si vede che è lontano dalla forma migliore. Speriamo che l’infortunio subito non sia grave.Dal 55’ ZILLI VOTO 5 Praticamente impalpabile la sua presenza in campo, spiace dirlo ma non è assolutamente pronto per questo palcoscenico.

FINOTTO: VOTO 5 Annullato da Zaro e Vinetot anche perché non fa nulla per impensierirli.  

VIALI: VOTO 5,5 Sul giudizio pesa certo l’errore dal dischetto di Marras al quale lui può fare ben poco, ma sembra incapace di dare un cambio di passo alla squadra. L’organico è quello che è, ma lui ci mette del suo quando toglie inspiegabilmente dal campo Brescianini fin lì apparso tra i migliori. Bene solo la fase difensiva, ma come sempre la squadra si affloscia negli ultimi venti minuti, quando ci sarebbe da dare tutto per trovare i punti salvezza.

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI POST SU X