Brescia – Cosenza: dirige Piccinini

Marco Piccinini nella gara di Como
Riccardo Tucci

Riccardo Tucci

Condividi su

Marco Piccinini della sezione di Forlì sarà il direttore di gara di lunedì nella gara di cartello, per quanto riguarda la salvezza, fra Brescia e Cosenza. In questa stagione Piccinini è stato due volte al VAR, in occasione di Bari – Cosenza e nel recentissimo Cosenza – Cittadella. In passato ha diretto il Cosenza in Coppa Italia nel successo della finale di andata a Como per 4-1. In campionato ha diretto nel 2015-16 Foggia – Cosenza, terminata 2-0 per i pugliesi e poi due pareggi consecutivi, prima a Vicenza nel 2020-21 e poi a Pordenone l’anno dopo, direzione, questa, macchiata da un mancato rigore per il Cosenza, allo scadere, per un fallo su Florenzi in piena area.

Gli assistenti di Marco Piccinini saranno Andrea Zingarelli della sezione di Siena e Domanico Rocca di quella di Catanzaro. Lunga la trafila dei precedenti con Zingarelli, prima da arbitro e poi da assistente. Come arbitro ha diretto la gara di Coppa Italia vinta dal Cosenza a Catania nel 2017-18 e, nella stessa stagione, la vittoria in casa della Virtus Francavilla per 5-1. Passato a fare l’assistente, ha incrociato il Cosenza altre tre volte, nel 2019-20 vittoria a Cremona per 2-0 e poi due pareggi con Perugia, in trasferta e con la Reggina in casa terminati entrambi 2-2. Quest’anno è già stato assistente in Cosenza – Bari terminata con la vittoria dei pugliesi.
Anche Rocca è stato in passato arbitro ed ha diretto il Cosenza nel 2-0 contro il Rosarno in Coppa Italia e, due volte a Ferrara contro la Spal, 1-1 lo scorso anno e 5-0 in questa stagione per gli estensi. Speriamo di cambiare trend. Quarto uomo è stato designato Carlo Rinaldi della sezione di Bassano del Grappa (VI). Al VAR ci sarà Paolo Mazzoleni della sezione di Bergamo ed AVAR sarà Gianpiero Miele della sezione di Nola (NA).

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI POST SU X