Viali:”Ragazzi fantastici, ma concentrati sul Cagliari per sperare…”

Marco De Paola

Marco De Paola

Condividi su

Queste le parole rilasciate da mister Viali al termine della gara contro l’Ascoli che ha visto i lupi portare a casa un punto che consegna l’aritmetica certezza di raggiungere lo spareggio play-out, lasciando ancora una minima speranza di salvezza diretta.

Buon pomeriggio, nel primo tempo avete sofferto e dopo la chance del raddoppio di Marras c’è stato solo Ascoli. Secondo tempo più equilibrato, pari giusto?

“Si, più o meno si. È un discorso abbastanza relativo. Volevamo vincere, sicuramente se andavamo in doppio vantaggio sarebbe stata una partita diversa. Subire quell’eurogoal ci ha destabilizzato psicologicamente ma nella ripresa abbiamo condotto bene la partita senza riuscire a raggiungere quello che volevamo”.

Cosa non le è piaciuto?

“Faccio fatica a trovare qualcosa che non va. I ragazzi hanno fatto una rincorsa clamorosa e siamo andati a giocare su tutti i campi con tanto coraggio. I ragazzi meritavano una vittoria oggi, ma così non è andata. Voglio sottolineare che i ragazzi stanno bene ed hanno coraggio. Abbiamo una minima chance di salvezza diretta e ci proveremo”.

Come ha visto l’Ascoli oggi? Complimenti per aver risollevato il Cosenza.

“Io ho visto una squadra forte che ha grandi giocatori con fisicità e tecnica. Siamo stati bravi a giocarcela alla pari, tutte e due le squadre hanno provato a vincere ed abbiamo portato a casa un punto che non soddisfa nessuno a pieno”.

C’è stato qualche contatto per allenare l’Ascoli?

“Si, la scorsa estate. Ora però penso solo al Cosenza perché mi hanno dato una grossa occasione. Non li ringrazierò mai abbastanza”.

Siamo concentrati sui play-out o ci giochiamo qualche speranza?

“Noi siamo concentrati sul Cagliari. Ci sono diversi motivi, ma noi dobbiamo crederci”.

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI POST SU X