Notizie da Venezia

Redazione Solocosenza

Redazione Solocosenza

Condividi su

Sono 23 i giocatori convocati dal tecnico Paolo Vanoli per la giornata 2 di Serie B 2023/24, che vedrà il Venezia affrontare il Cosenza domani alle ore 18:00 allo stadio Pier Luigi Penzo.

Portieri: Bruno Bertinato, Matteo Grandi, Jesse Joronen

Difensori: Giorgio Altare, Antonio Candela, Lorenzo Da Pozzo, Jay Idzes, Marco Modolo, Marin Šverko, Maximilian Ullmann, Francesco Zampano

Centrocampisti: Magnus Kofod Andersen, Bjarki Bjarkason, Gianluca Busio, Mikael Ellertsson, Nunzio Lella, Tanner Tessmann

Attaccanti: Denis Cheryshev, Christian Gytkjaer, Dennis Johnsen, Marco Olivieri, Nicholas Pierini, Joel Pohjanpalo

Alla vigilia della seconda giornata di Serie B 2023/24, che vedrà il Venezia affrontare il Cosenza allo stadio Pier Luigi Penzo domani alle ore 18:00, il tecnico arancioneroverde Paolo Vanoli ha analizzato il momento della squadra e l’avversario.

“Domenica scorsa la squadra ha dimostrato di star bene sotto tutti gli aspetti e sicuramente la bella prestazione ci ha fatto lavorare col sorriso questa settimana. Sono contento perché abbiamo ripreso da dove avevamo lasciato l’anno scorso ma è solo un primo passo, dobbiamo crescere ancora. Siamo consapevoli che la strada è lunga e piena di ostacoli. Dovremo essere bravi ad archiviare la vittoria col Como e pensare che un altro avversario importante come il Cosenza ci aspetta domani.

Sono contento dei due nuovi arrivi, Altare e Lella, due giocatori che hanno già vinto e ci possono aiutare anche dal punto di vista della mentalità, nonostante siano due ragazzi giovani. Mi ritengo soddisfatto perché abbiamo costruito una rosa di ottimi giocatori, spendendo relativamente poco, andando a migliorare la squadra con calma e pazienza. Abbiamo tanto lavoro di fronte a noi ma possiamo partire da una base solida, con una sana concorrenza all’interno della rosa tra giovani ed esperti.

Il Cosenza è una squadra con le idee chiare, costruita molto bene dato che hanno preso giocatori di categoria come Tutino, Sgarbi e Viviani. Hanno un modo di attaccare molto diretto e sarà sicuramente un altro bell’esame per noi, essendo una squadra diversa dal Como. Giocando alle 18:00, non dovremo sottovalutare il caldo e l’umidità, che possono rappresentare sempre un’incognita.“

Due nuovi acquisti per il Venezia

Il Venezia FC comunica l’acquisizione a titolo temporaneo, con la formula del prestito con diritto di opzione ed obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni, del difensore Giorgio Altare, proveniente dal Cagliari Calcio.

Cresciuto nel Settore giovanile del Milan, Altare, 25 anni, nell’estate 2017 passa al Genoa con cui totalizza tra le fila della Primavera 30 presenze, per poi andare in prestito alla Feralpisalò in Serie C, con cui colleziona 12 presenze, di cui quattro nei play-off promozione. Nel gennaio 2020 si trasferisce tra le fila dell’Olbia, dove diventa uno dei cardini della retroguardia: in una stagione e mezzo con i bianchi gioca 45 gare e realizza tre reti.
Nell’estate 2021 viene acquistato a titolo definitivo dal Cagliari, con cui in due stagioni disputa 53 partite impreziosite da tre gol.

Giorgio Altare:
“Una bella emozione essere qui a Venezia, mi hanno accolto tutti benissimo. Aspettiamo allo stadio i nostri tifosi, che ci accompagneranno e sosterranno sicuramente nel corso della stagione. Dai fioi!”

Benvenuto, Giorgio.

Il Venezia FC comunica l’acquisizione a titolo definitivo di Nunzio Lella, proveniente dal Cagliari Calcio. Il centrocampista di Santeramo in Colle ha sottoscritto un contratto sino al 30 giugno 2026.

Cresciuto nelle giovanili del Bari, Lella, 23 anni, nella stagione 2018/19 passa al Cagliari dove colleziona 28 presenze con tre gol e due assist con la maglia della Primavera.
Nell’estate del 2019 viene ceduto in prestito all’Olbia dove in tre stagioni disputa 100 presenze nelle quali realizza sette gol e due assist, prima di tornare al Cagliari dove colleziona 21 presenze impreziosite da un gol.

Nunzio Lella:
“E’ per me una grande emozione vestire questa maglia. Oltre ad Altare, conoscevo già anche Candela ma devo dire che tutti i miei nuovi compagni mi hanno accolto benissimo. Spero di fare una grande stagione, forza Venezia!”

Benvenuto, Nunzio.

(Fonte: Sito ufficiale Venezia FC)

Informazioni utili per raggiungere lo stadio Penzo

Sabato 26 agosto, in occasione della partita di Lega Serie B del Venezia FC in casa allo stadio P. L. Penzo contro il Cosenza (ore 18:00), vengono introdotte le seguenti modifiche ed integrazioni ai servizi di trasporto pubblico:

SERVIZIO AUTOMOBILISTICO URBANO – dalle ore 15:45 alle ore 16:30 circa tutte le corse circa tutte le corse delle linee 2, 4L, 6, 6L e 7 in direzione Venezia, prima di raggiungere P.le Roma vengono deviate per il Tronchetto, dove effettuano fermata in corrispondenza dell’imbarcadero Tronchetto Mercato (sospeso in quella fascia orari al normale servizio di trasporto pubblico della rete navigazione e quindi al transito della linea 2).

SERVIZIO DI NAVIGAZIONE – partenza alle ore 16:30 della navetta da Tronchetto Mercato a Sant’Elena “A” (scarica la MAPPA), inoltre le corse di linea 14 in partenza da P.ta Sabbioni alle 16:30 e 17:00 effettuano fermata straordinaria a Sant’Elena “A”. Programmati anche servizi di rinforzo da P.le Roma e Lido SME per Sant’Elena.
Dopo partita partenza della navetta da S. Elena per Tronchetto Mercato alle 20.30 (arrivo previsto a Tronchetto alle 21.00); corse aggiuntive di rinforzo saranno organizzate per il deflusso da Sant’Elena verso piazzale Roma e Ferrovia. Inoltre, la corsa di linea 14 in partenza da S. Zaccaria Pietà direzione Lido SME delle 21.15 effettuerà fermata straordinaria a S. Elena “D”.

L’accesso ai servizi automobilistici e di navigazione di rinforzo per l’afflusso e il deflusso è consentito solo alla clientela con regolare titolo di viaggio. Per le corse di navigazione dedicate alla tifoseria locale e ospite da e per Sant’Elena, l’accesso è consentito a tutti i possessori di biglietto per la partita senza ulteriori costi.

Per la tifoseria ospite organizzata in possesso di biglietto di accesso alla curva ospiti con ticket integrato al servizio di trasporto pubblico, in arrivo con mezzi privati (autobus e autovetture) viene effettuato collegamento diretto PalaExpo (Ferraris Brentelle) – Stadio P. L. Penzo alle ore 15:30 in accordo con le Autorità di Pubblica Sicurezza – SCARICA LA MAPPA.

Si ricorda altresì che l’impianto di Tronchetto Mercato (sospeso al transito della linea 2 dalle ore 15:45 alle ore 16:30) è accessibile da P.le Roma anche tramite il People Mover.
Si invita la clientela ad utilizzare i servizi aggiuntivi organizzati per l’accesso allo stadio P. L. Penzo da PalaExpo (Ferrari Brentelle) e Tronchetto Mercato al fine di non gravare sul normale servizio di trasporto pubblico, dotandosi anticipatamente del relativo titolo di viaggio.

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI POST SU X