IL COSENZA CONTRO IL SÜDTIROL SI SALVA SUL FILO DI LANA (2-2)

Eliseno Sposato

Eliseno Sposato

Condividi su

Serie BKT

5a Giornata

 COSENZA – SÜDTIROL

Sabato  16 settembre ore 14.00

Stadio “San Vito – Marulla” – Cosenza

COSENZA (4-2-3-1) 1 Micai; 3 Rispoli (67′ 17 Cimino) 13 Meroni 23 Venturi (57′ 6 Fontanarosa) 11 D’Orazio (C); 89 Zuccon, 14 Calò; 7 Marras (57′ 31 Canotto) 9 Tutino (VC), 42 Voca (73′ 26 Praszelik); 10 Forte (73′ 30 Mazzocchi). IN PANCHINA 77 Marson  19 Crespi 20 Arioli 21 Zilli 24 Viviani 33 La Vardera 34 Florenzi. ALLENATORE Caserta. SQUALIFICATI Sgarbi. DIFFIDATI nessuno. INDISPONIBILI Martino.

SÜDTIROL (4-4-1-1) 1 Poluzzi; 30 Giorgini 5 Vinetot (C) 55 Masiello 24 Davi; 11 Ciervo (90’+4′ 14 Cuomo,) 15 Broh, 28 Kofler (46′ 77 Lonardi.)17 Casiraghi (VC) (90’+7′ 8 Lunetta); 18 Rover (46′ 33 Merkaj); 90 Odogwu (83′ 9 Pecorino). IN PANCHINA 12 Drago 6 Ghiringhelli, 7 Siega 23 Rauti 26 Cisco, 27 Shiba 42 Peeters ALLENATORE Bisoli. SQUALIFICATI nessuno. DIFFIDATI nessuno. INDISPONIBILI Tait.

ARBITRO Alberto Santoro della sezione di Messina.

ASSISTENTI Francesco Cortese della sezione di Palermo e Stefano Galimberti della sezione di Seregno.

 IV UFFICIALE DI GARA Fabio Rosario Luongo della sezione di Napoli.

VAR Francesco Meraviglia della sezione di Pistoia.

ASSISTENTE VAR Luca Zufferli della sezione di Udine.

NOTE: Cielo sereno temperatura intorno ai 30°, terreno di gioco in buone condizioni. Prima della gara lo stadio ha riabbracciato Donata Bergamini, ospite quest’oggi del Cosenza Calcio, ed ha ringraziato la città di Cosenza per la vicinanza alla sua famiglia nella battaglia per la “Giustizia per Denis”. Cosenza in completo blù e Sudtirol in completo bianco.

MARCATORI: 9′ Venturi 66′ Casiraghi 75′ Odogwu 90’+9′ Mazzocchi

ANGOLI: 5-2 (p.t. 2-1)

AMMONITI: Venturi (C) Marras (C) Canotto (C) Pecorino (S) Micai (C)

SPETTATORI:Spettatori: 5.694, abbonamenti emessi: 790 , quota abbonati: €10.174 , tifosi squadra ospite: 16, incasso: € 49.416.

RECUPERO: 4’ p.t. 8’+2’’ s.t.

CRONACA COSENZA – SÜDTIROL 1° TEMPO
Caldo torrido oggi al San Vito-Marulla per la ripresa del campionato che vede difronte il Cosenza ed il Sudtirol dell’ex Pierpaolo Bisoli (grandi applausi per il suo ritorno seppure da avversario al marulla), per la quinta giornata del campionato di Serie BKT. Cosenza reduce da due sconfitte consecutive ed in cerca del riscatto, meter il Sudtirol viaggia già ad una media da playout. Bisoli deve fare a meno di capitan Tait, mentre Caserta schiera dal primo minuto un tridente d’attacco composto da Marras, Tutino e Forte. Si rivedono in panchina anche Florenzi e La Vardera.
Calcio d’inizio battuto dal Sudtirol.
7′ Primo calcio d’angolo della gara in favore del Cosenza, senza esito.
Gol 9′ RETE COSENZA Sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla trequarti dopo uno scambio Voca-Calo palla a Marras che crossa in area e Venturi con una girata in acrobazia manda il pallone alle spalle di Poluzzi.
17′ Occasione per il Cosenza con una discesa di Marras che, favorito dla movimento dei compagni Tutino e Forte si libera al tiro ma manda alto il pallone sulla traversa.
28′ L’arbitro ferma il gioco per una pausa ristoro per tutti gli uomini in campo.
Ammonizione 31′ Ammonito Venturi del Cosenza per gioco falloso.
32′ Calcio di punizione dla limite per il Sudtirol alla battuta va Casiraghi che manda la palla di poco alta sulla traversa.
36′ Gran tiro dal limite di Broh, palla alta sulla traversa.
Ammonizione 39′ Ammonito Marras del Cosenza per gioco falloso.
45′ Concessi 4′ minuti di recupero.
45’+4′ Sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Calò, colpo di testa di Forte che manda il pallone di poco a lato della porta del Sudtirol.
Squadre al riposo con il Cosenza in vantaggio, grazie alla rete segnata da Venturi.
CRONACA COSENZA – SÜDTIROL 2° TEMPO
46′ Squadre di nuovo in campo con il Sudtirol che sostituisce Kofler con Lonardi e Rover con Merkaj
49′ Bella discesa sulla destra di Marras che serve Tutino al limite dell’area, gran tiro dell’attaccante e grande risposta di Poluzzi che devia in tuffo in angolo.
51′ Bello scambio al limite dell’area tra Zuccon e Voca ma il tiro di quest’ultimo è debolo e centrale, facile la parata di Poluzzi.
57′ Doppia sostituzione nel Cosenza. Fontanarosa prende il posto di Venturi e Canotto quello di Marras.
58′ Occasione gol per il Sudtirol con Odogwu che si gira in area e manda il pallone di poco a lato.
Gol 66′ RETE SÜDTIROL Grande discesa di Ciervo sulla destra che crossa in area e gran tiro al volo di Casiraghi che batte Micai. 67′ Sostituzione nel Cosenza esce Rispoli ed entra Cimino.
73′ Doppia sostituzione nel Cosenza Mazzocchi prende il posto di Forte e Praszelik quello di Voca.
Gol 75′ RETE SÜDTIROL azione in area del Cosenza con gli ospiti che hanno superato senza problemi la difesa rossoblù palla ad Odowgu che con un tiro non perfetto batte Micai.
75′ Ammonito Canotto del Cosenza.
Lungo check del Var per verificare un possibile fuorigioco sul gol degli ospiti che alla fine viene convalidato.
84′ Sostituzione nel Sudtirol esce Odowgu ed entra Pecorino.
Ammonizione 84′ Ammonito Pecorino del Sudtirol per gioco falloso.
Ammonizione 88′ Ammonito Micai del Cosenza per proteste
90′ Concessi 8 minuti di recupero.
90’+4′ Sostituzione nel Sudtirol entra Cuomo al posto di Ciervo.
90’+7′ Sostituzione nel Sudtirol Lunetta prende il posto di Casiraghi.
Gol 90’+9+ RETE COSENZA Mazzocchi di testa raccoglie un bel cross di Cimino e batte Polizzi
90’+10′ Termina con un pareggio recuperato all’ultimo respiro dal Cosenza che ancora una volta durante la gara si è spento progressivamente lasciando campo libero agli avversari, ci sono molte cose da rivedere e tante situazioni di campo che Caserta deve correggere. #SerieBKT #COSSUD (2-2)

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI POST SU X

Avviso sui cookie di WordPress da parte di Real Cookie Banner