PRIMAVERA SPETTACOLO A NAPOLI

Primavera spettacolo a Napoli
Riccardo Tucci

Riccardo Tucci

Condividi su

Una primavera spettacolo espugna il terreno del Napoli con il più classico dei risultati, dopo aver disputato una partita accorta ed intelligente in cui non ha sofferto quasi mai, fatta eccezione per il rigore, nato da una ingenuità difensiva, poi sbagliato dal Napoli al 75’ dal centravanti Rossi. Le reti arrivate a cavallo dei due tempi, la prima grazie ad un colpo di testa di Novello su un assist di Cannatelli e da Armari dopo un batti e ribatti in area. Un’altra occasione l’ha avuta Attanasio che ha così legittimato il risultato; è stata una primavera spettacolo dinanzi ad un avversario di tutto rispetto.

Bisogna tenere presente che la vittoria del Cosenza è una vera impresa, dinanzi ad una formazione appena retrocessa dalla Primavera 1, con ben tre fuori quota, ed attrezzata per risalire immediatamente di categoria, costruita con giocatori che, chi segue i settori giovanili, li conosce molto bene, a cominciare dal portiere della nazionale Turi. Il Cosenza, dal canto suo, è una squadra rinnovata totalmente, che sta cercando di riaprire un ciclo dopo quello appena concluso con l’obiettivo dichiarato della salvezza e strizzando un occhio a qualche obiettivo di più ampio respiro. Sabato arriva un’altra corazzata: il Cesena.

Questo il tabellino dell’incontro:
Napoli: Turi, Peluso, Di Lauro, De Chiara (46’ Legnante), Gambardella (77’ De Luca), D’Avino, Gioielli (73’ Borriello), D’Angelo, Rossi, Lorusso (62’ Vigliotti), Koffi (46’ Vilardi). A disposizione: Pellino, Puzone, Esposito, Stasi, Mutanda Kasongo, Malasomma, Mazzone. All. Andrea Tedesco

Cosenza: Castelnuovo, Cannatelli, Barone (89’ Bellotti), Armari, Touadì, Occhiuto, Contiero (71’ Mammolito), Pignataro (46’ Klavins), Novello (49’ Violante, 89’ Musella), De Salvo, Attanasio. A disposizione: Enza, Bonofiglio, Essengue, Federico, Zilli. All. Antonio Gatto

Arbitro: Claudio Giuseppe Allegretta di Molfetta (BA)
Assistenti: Michele Fracchiolla di Bari e Giovanni Francesco Massari di Molfetta (BA)
Marcatori: 42’ Novello, 60’ Armari
Note: la gara è stata disputata sul terreno di gioco dello stadio “Giuseppe Piccolo” di Cercola (NA) alle ore 15:00. Giornata di sole. Spettatori circa 150. Al 75’ il Napoli ha calciato fuori un rigore con Rossi. Ammoniti: 25’ Peluso, 35’ Pignataro, 57’ D’Avino, 87’ Rossi. Calci d’angolo 6-2 (p.t. 3-1). Tempo recuperato: p.t.: 2; s.t.: 5

La foto è del Cosenza Calcio – www.ilcosenza.it

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI POST SU X

Avviso sui cookie di WordPress da parte di Real Cookie Banner