Nations League Femminile: l’Italia cede alla Spagna solo nel finale. 0-1

Eliseno Sposato

Eliseno Sposato

Condividi su

ITALIA (4-4-2) 1 Giuliani; 13 Bartoli (90′ 9 Giacinti) 19 Lenzini 5 Linari 17 Boattin; 3 Di Guglielmo 4 Galli (72′ 2 Bergamaschi) 18 Caruso 11Bonansea (72′ 15 Cambiaghi) ; 21 Bonfantini (61′ 7 Glionna) 10 Girelli (72′ 20 Greggi) . A DISP: 12 Schroffenegger 22 Baldi 6 Giuliano 8 Tomaselli 14 Tortelli 16 Dragoni 23 Salvi. All. Soncin

SPAGNA (4-3-3) 23 Coll; 2 Batile 4 Codina Panedas 14 Alexandri 19 Carmona (79′ 12 Hernàndez); 6 Bonmati 3 Abelleira (90’+3′ 16 Gabarro) 11 Putellas; 17 Garcia (46′ 22 del Castillo) 9 Gonzales (46′ 18 Paralluelo) 8 Mariona (68′ 10 Hermoso). A DISP: 1 Rodriguez 13 Lete 5 Andres 7 Serriagi 15 Oroz 20 Mendez 21 Torrodà 19 Carmona. All. Tomé

ARBITRO: Alina Pesu (ROU)

ASSISTENTI Daniela Costantinescu (ROU) e Nihaela Tapusa (ROU)

IV UFFICIALE DI GARA Cristina Trandafir (ROU)

MARCATORI: 89′ Hermoso

ANGOLI: 2-5 (p. T. 1-3)

AMMONITI: Abelleira (S)

RECUPERO: p.t. 2′ s.t. 5′

CRONACA ITALIA – SPAGNA PRIMO TEMPO

La Spagna parte a spron battuto e costruisce tre nitide occasioni. Al 6′ Laura Giuliani devia in angolo un tiro ravvicinato di Bonmati, al 7′ si ripete con una parta a terra su tiro di Gonzales, che ci riprova al 9′ ma tira alto. Le azzurre provano a rispondere al 12′ su azione da calcio d’angolo, Caruso crossa in area e sul secondo palo interviene Linari con un tiro sporco deviato dal portiere spagnolo. Al 20′ Girelli lancia in profondità sulla sinistra Bonansea che appena entra in area fa partiore un tiro che si perde sul fondo. 36 Ammonita Abelleira per gioco falloso. 42′ Calcio di punizione dal limite per la Spagna, la battuta di Alexia Putellas s’infrange sulla barriera. 45′ Concessi 2′ di recupero. Termina il primo tempo sul risultato di parità iniziale di 0-0.

CRONACA ITALIA – SPAGNA SECONDO TEMPO

La Spagna presenta due sostituzioni ad inizio ripresa entrano Paralluelo al posto di Gonzàles e Del Castillo al posto di Garcia. 49′ Tiro dalla distanza di Bonansea facile parata di Coll. 50′ risponde la Spagna con un cross insidioso dalla sinistra sul quale Parullelo sbaglia da due passi il tiro in porta. 61′ Sostituzione nell’Italia esce Bonfantini ed entra Glionna. 65′ Punizione dal limite dell’area italiana in posizione centrale con Bomati alla battuta ma il tiro termina abbondantemente al lato. 68′ Sostituzione nella Spagna, fuori Mariona e dentro Hermoso. 70′ Spagna pericolosa con Parullelo che si libera in area e tira, con il pallone che attraversa tutto lo specchio della porta e termina a lato. 72′ Triplo cambio nell’Italia escono Bonansea, Girelli e Galli ed entrano rispettivamente Cambiaghi, Greggi e Bergamaschi. 79′ Sostituzione nella Spagna fuori Carmona e dentro Hernàndez.
89′ RETE SPAGNA Azione insistita delle iberiche con tiro da dentro l’area di Putellas respinto di piedi da Giacinti, la più lesta ad avvenbtarsi sul pallone è la Hermoso che mette in rete. 90′ Sostituzione nell’Italia esce Bartoli ed entra Giacinti. 93′ occasione per l’Italia con Giacinti che tira centralmente favorendo la parata di Call. 90’+3′ Sostituzione nellas Spagna esce Abelleira ed entra Gabarro.

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI POST SU X