Caserta:”Buon approccio, ma non nella ripresa. Testa al derby”

Marco De Paola

Marco De Paola

Condividi su

Queste le parole di mister Caserta al termine della gara di questo pomeriggio contro la Reggiana, che ha visto i lupi ottenere i tre punti con il risultato di 2-0.

Un commento sulla gara? Il Cosenza fatica sempre nella ripresa.

“Nel primo tempo abbiamo fatto una grande gara contro una squadra che si è chiusa per tutti i primi 45 minuti. La ripresa invece abbiamo faticato e non abbiamo fatto bene, ma dobbiamo migliorare assolutamente questo aspetto ed io sono fiducioso. Dobbiamo migliorare i nostri secondi tempi che finora sono stati una lacuna, credo per fattore psicologico. L’approccio alla gara mi ha soddisfatto, ma avevamo preparato bene la gara in settimana”. 

Gennaro Tutino per lei deve giocare da esterno?

“Penso che possa essere utile uno come lui capace di andare spesso all’uno contro uno e poi di dare anche profondità, specie in gare come oggi. Voca ha confermato la sua importanza tattica. Sa attaccare benissimo lo spazio. Mi ricorda Perrotta della Roma di Spalletti. Quando c’è lui in campo, anche Forte guadagna molto. Il nostro centravanti deve lavorare serenamente perché sono sicuro ritornerà presto a fare goal. Sta comunque facendo un grande lavoro per tutti i suoi compagni”.

Il pensiero ora è al derby con il Catanzaro?

“Adesso stacchiamo la spina per un paio di giorni. Da martedì inizieremo a pensare al Catanzaro. Saranno due settimane lunghissime. Si parla di questa partita da quando sono arrivato qui a Cosenza. Sappiamo benissimo quanto è importante per tutto l’ambiente e la prepareremo nel migliore dei modi”.

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI POST SU X