UN GOL DI FRABOTTA CONSENTE AL COSENZA DI BATTER IN TRASFERTA IL SÜDTIROL (0-1)

Eliseno Sposato

Eliseno Sposato

Condividi su

LA DIRETTA MINUTO PER MINUTO DI SÜDTIROL – COSENZA, GARA VALIDA PER LA 22a GIORNATA DI SERIE B 2023-2024

(Clicca qui per aggiornare la diretta)

Serie BKT

22a Giornata

SÜDTIROL – COSENZA

Sabato 27 gennaio 2024 ore 14.00

Stadio “Druso” – Bolzano

SÜDTIROL (3-5-2) 1 Poluzzi(VC); 28 Kofler (79′ 5 Vinetot) 2 Scaglia 55 Masiello; 11 Ciervo 33 Merkaj 21 Tait (C) 4 Arrigoni 3 Cagnano (79′ 26 Cisco); 23 Rauti (73′ 24 Davi) 9 Pecorino (79′ 94 Odogwu ). IN PANCHINA 12 Drago 6 Ghiringhelli 15 Broh 27 Kurtic 30 Giorgini 70 Moutassime 77 Lonardi 98 El Kaouakibi.  ALLENATORE Valente. SQUALIFICATI Casiraghi. DIFFIDATI Giorgini, Peeters. INDISPONIBILI Rover, Lunetta, Molina, Peeters.

COSENZA (4-2-3-1) 1 Micai (C); 18 Gyamfi 5 Camporese 23 Venturi 99 Frabotta; 98 Zuccon 26 Praszelik (90’+4′ 14 Calò); 7 Marras 34 Florenzi (VC) (71′ 42 Voca) 30 Mazzocchi ; 10 Forte (77′ 19 Crespi) . IN PANCHINA 77 Marson 12 Lai, 3 Rispoli 6 Fontanarosa 11 D’Orazio 24 Viviani 35 Occhiuzzi 36 Novello. ALLENATORE Caserta. SQUALIFICATI Tutino. DIFFIDATI Marras, Voca, Fontanarosa, D’Orazio. INDISPONIBILI Martino, Meroni, Canotto, Cimino.

ARBITRO Daniele Chiffi della sezione di Padova.

ASSISTENTI Eugenio Scarpa della sezione di Collegno e Marco Ceolin della sezione di Treviso.

IV UFFICIALE DI GARA Mattia Caldera della sezione di Como.

VAR Paolo Silvio Mazzoleni della sezione di Bergamo.

ASSISTENTE VAR Matteo Gariglio della sezione di Pinerolo.

NOTE: Cielo sereno, temperatura di 13° terreno di gioco in buone condizioni. Südtirol in completo bianco con inserti rossi e Cosenza in completo blu con inserti rossi. Osservato un minuto di silenzio per onorare la memoria di Gigi Riva. Al 51′ Forte del Cosenza sbaglia un calcio di rigore.

MARCATORI: 78′ Frabotta

ANGOLI: 5-3 (p.t. 2-1)

AMMONITI: Venturi (C) Florenzi (C) Praszelik (C)

SPETTATORI: 3.314 dei quali 393 tifosi squadra ospite

RECUPERO: 2’ p.t. 6’+1′ s.t.

POSSESSO PALLA: Südtirol 43% (p.t. 37% ) Cosenza 57% (p.t. 63%)

(Clicca qui per aggiornare la diretta)

Se non un vero e proprio scontro-salvezza quella tra Südtirol e Cosenza è di certo una gara delicata per non farsi risucchiare nella zona pericolosa della classifica. Le due squadre sono appaiate a quota 24 punti. E arrivano a questa gara con lo stesso numero di 6 vittorie, 6 pareggi e 9 sconfitte. Anche la differenza reti è identica (-1, ma gli altoatesini hanno segnato 5 reti in più dei silani che ne hanno subiti 5 in meno). Quello di oggi pomeriggio, è il quarto confronto in Serie B tutti conclusi nel segno del massimo equilibrio: tre gare e tre pareggi. Ma sempre con risultati diversi: 1-1 e 0-0 nello scorso campionato, 2-2 nella partita del girone d’andata disputata allo stadio San Vito-Marulla.

La squadra di Fabio Caserta, che perde Cimino per un risentimento muscolare prima della gara, è alla ricerca di un successo che in trasferta manca dal 30 settembre scorso: 2-1 a Pisa. Nelle successive 6 partite lontano dalle mura amiche i Lupi hanno raccolto soltanto 2 punti (0-0 con lo Spezia e di recente con il Bari). Il dato negativo più preoccupante dice che il Cosenza non va in gol da sei trasferte consecutive di campionato: si tratta della serie aperta più lunga di gare esterne consecutive senza reti all’attivo di una squadra in Serie B.

CRONACA Südtirol – Cosenza 1° Tempo
Le due squadre osservano un minuto di silenzio per onorare la memoria di Gigi Riva.
1′ Calcio d’inizio battuto dal Cosenza.
5′ Gran tiro di Praszelik da fuori area sugli sviluppi di un calcio di punizione e respinta provvidenziale di Poluzzi che salva.
9′ Calcio di punizione per il Cosenza Praszelik mette in area ma il pallone è agguantato in presa alta dal portiere Poluzzi.
13′ Ancora un calcio di punizione per il Cosenza dal vertice destro dell’area Frabotta mette in area e sulla respinta della difesa altoatesina, Marras al volo calcia di poco a lato.
24′ Bel cross in area di Marras per Florenzi che anticipa l’avversario e di testa batte arete ma Poluzzi para in due tempi.
29′ Bella copertura difensiva di Marras che sbroglia una difficle situazione.
31′ Altro tiro da fuori area di Praszelik, ma stavolta la conclusione è troppo debole e centrale per impensierire Poluzzi.
35′ Azione personale per Florenzi ma il tiro dal limite dell’area è da dimenticare. Palla abbondantemente a lato.
Ammonizione 36′ Ammonito Venturi del Cosenza per gioco falloso.
37′ Il calcio di punizione battuto da Cagnano è completamente sbagliato.
Ammonizione 44′ Ammonito Florenzi per gioco pericoloso
45′ Concessi 2′ minuti di recupero.
45’+2′ Tiro di Cagnano dalla lunga distanza completamente fuori misura e palla abbondantemente a lato. Su quest’azione si chiude il primo tempo sul risultato iniziale di parità.

CRONACA Südtirol – Cosenza 2° Tempo
46′ Squadre di nuovo in campo senza avvicendamenti nelle formazioni iniziali.
47′ Grandi proteste del Cosenza per un tocco di mano all’interno dell’area di rigore sdel Sudtirol.
48′ Gioco fermo e Chiffi viene richiamato al Var
49′ Chiffi concede il calcio di rigore al Cosenza.
51′ Forte alla battuta del calcio di rigore.
Rigore SbagliatoRIGORE SBAGLIATO 51′ Forte tira debole e Poluzzi para il tiro dagli undici metri.
53′ Sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Arrigoni, Masiello anticipa tutti di testa e colpisce la base del palo della porta difesa da Micai.
58′ Ci prova ancora Praszelik con un tiro dalla distanza ma Poluzzi è attento e para.
Ammonizione 61′ Ammonito Praszelik del Cosenza per gioco falloso.
62′ bella deviazioni in angolo di Micai che devia il colpo di testa di Merkaj.
62′ Sugli sviluppi dell’angolo ancora Micai devia il tiro ravvicinato sempre di Merkaj.
64′ Espulso dalla panchina del Cosenza il riabilitatore Ruffolo.
68′ Ci prova Florenzi con un tiro da fuori area ma il pallone termina a lato.
71′ Sostituzione Cosenza Voca prende il posto di Florenzi.
73′ Sostituzione nel Sudtirol esce Rauti ed entra Davi.
76′ Ancora una conclusione da lontano per il Cosenza ad opera di Frabotta ma il pallone termina alto sulla traversa.
77′ Sostituzione nel Cosenza esce Forte ed entra Crespi.
Gol 78′ RETE COSENZA Gran tiro dalla distanza di Frabotta che s’insacca a fil di palo alla sinistra di Poluzzi.
Termina dopo 618′ minuti l’astinenza esterna del Cosenza che torna al gol in trasferta.

79′ Sostituzione nel Sudtirol escono Kofler e Cagnano ed entrano rispettivamente Vinetot e Cisco.
79′ Sempre nel Sudtirol esce Pecorino ed entra Odogwu.
90′ Saranno 6′ i minuti di recupero.
90’+4′ Sostituzione nel Cosenza esce Praszelik ed entra Calò.
90’+ 7′ Termina la gara con Il Cosenza che conquista una vittoria meritatissima conquistata con personalità conducendo la gara per tutti i 97′ e nonostante il rigore sbagliato da Forte. #SerieBKT #SUDCOS (0-1)

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI POST SU X