UNDER 17: PAREGGIO QUALIFICAZIONE

Riccardo Tucci

Riccardo Tucci

Condividi su

Il pareggio di oggi fra il Cosenza e la Salernitana consente alla formazione di De Luca di accedere al turno successivo. Gara difficile più di quanto ci si aspettava, al cospetto di una squadra con alcune individualità, quelle granata, molto interessanti. Primo tempo in cui il Cosenza non è riuscito ad esprimersi al meglio complice anche il forte vento che soffiava alle spalle delle ragazze cosentine che, oltre ad impedire il solito gioco con la palla a terra, allungava le traiettorie rendendole imprendibili per gli attaccanti silani. La rete degli ospiti arriva al secondo minuto di recupero del primo tempo quando un tiro dalla distanza di Tulimieri ingannava Mendicino che si vedeva sfilare il pallone sotto il piede. Nella ripresa sale in cattedra Di Giorno che gioca una infinità di palloni, tanto che il Cosenza è sceso in campo più determinato con l’asse di destra Di Giorno-Reda e con Caligiuri, Nudi e Castagna centralmente hanno iniziato a pressare costantemente la Salernitana nella propria metà campo. Un episodio dubbio in area granata per un fallo di mano abbastanza evidente è stato il preludio alla rete in mischia di Caligiuri lesta a sfruttare un batti e ribatti in area con un tiro che supera Giliberti e regala pareggio e qualificazione certa al Cosenza.

Questo il tabellino della partita:

Cosenza (4-3-3): Mendicino; Bilotta, Castrovillari, Manna, Donato (73’ Rizzuti); Caligiuri, Castagna, Nudi; Di Giorno, Reda, Grandinetti. A disposizione: Smida, Barone, Rombolà, Aloe. All. Cristian De Luca

Salernitana (4-4-2): Giliberti; Apolito, Marino M., D’Auria, Marino P. (90’ Belgiorno); Giovagnoli (74’ Caponigro), Genovese, D’Orso, Orga (91’ Toro I.); Caggiano (87’ Taurisano), Tulimieri. A disposizione: Sarro, Palma, Pagano, Toro C., Marzano. All. Leonardo Imparato

Arbitro: Katia Cilento di Cosenza

Marcatori: 47’ p.t. Tulimieri, 84’ Caligiuri

Note: la gara è stata disputata sul terreno di gioco dello stadio “Romolo Di Magro” di Taverna di Montalto (CS) alle ore 14:30. Giornata nuvolosa con forte vento da sud. Spettatori circa 80 con rappresentanza di tifosi salernitani giunti con un lungo striscione. Ammonita al 64’ D’Auria. Calci d’angolo 7-3 (p.t.: 4-1). Tempo recuperato: p.t.: 3; s.t.: 3+1

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI POST SU X