COSENZA PORTA BENE ALL’ITALIA BATTUTA L’ OLANDA (2-0)

Eliseno Sposato

Eliseno Sposato

Condividi su

European  Women’s Championship  2025

League Stage

ITALY – NETHERLANDS

Venerdì 05 aprile 2024 ore 18.15

Stadio “San Vito – Marulla” – Cosenza

ITALIA (4-4-2). 1 Giuliani (VC); 13 Bartoli (70′ 23 Salvai) 19 Lenzini 5 Linari (C) 17 Boattin; 7 Bonfantini (69′ 2 Bergamaschi) 18 Caruso 6 Giugliano 20 Greggi (57′ 4 Galli ); 9 Giacinti (81′ 14 Beccari)11 Bonansea ( 57’n. IN PANCHINA 12 Schroffnegger 22 Baldi 3 Di Guglielmo 8 Severini 10 Girelli 15 Oliviero 16 Dragoni 21 Cambiaghi . ALLENATORE: Andrea Soncin.

OLANDA (4-3-3-) – 1 Kop; 11 Grant (74′ 15 Snoeijs) 3 Dijkstra 20 Janssen 22 Brugts; 19 Kaptein 8 Spitse 21 Egurrola (81′ 18 Casparij); 17 Pelova (74′ 13 Jansen) 7 Beerensteyn 10 van de Donk (63′ 9 Leuchter). IN PANCHINA 16 de Jong 23 Lorsheyed 2 Wilms 4 Hendriks 5 van Dongen 6 Olislagers 12 Baijings 14 Nijstad ALLENATORE  Andries Jonker

ARBITRO Ivana Martinčić (CRO)

ASSISTENTI: Sanja Rodjak-Karššćć (CRO) e Maja Petravić (CRO)

IV UFFICIALE DI GARA Jelena Pejković (CRO)

DELEGATO UEFA Scott Struthers (SCO)

ANGOLI 3-4  (p.t. 1-1)

MARCATORI: 4′ Giacinti 59′ Bonfantini

AMMONITI: Bartoli (I) Grant (O) Spitse (O)

RECUPERO p.t. 3’ s.t. 5’

NOTE: Cielo poco nuvoloso, temperatura di 18°.  terreno di gioco in ottime condizioni. Italia in maglia azzurra e Olanda in maglia arancione.

Prima gara del girone di qualificazione ai prossimi campionati Europei che si terranno in Svizzera nel 2025. Cosenza torna ad ospitare la Nazionale Femminile di calcio dopo ben 28 anni e il San Vito- Marulla presenta una buona cornice di pubblico, nonostante il pomeriggio lavorativo. Importante partire bene per le Azzurre di Mister Soncin che schiera la squadra con un classico 4-4-2 con Giacinti e Bonansea di punta. Olandesi con diverse assenze importanti, su tutte l’attaccante Miedema.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

talia-Paesi Bassi Cronaca 1° tempo

1′ Calcio d’inizio battuto dall’Italia
Gol 4′ RETE ITALIA Bel lancio in profondità di Giugliano che pesca Giacinti in area che con un perfetto diagonale batte Kop.
9′ Prova a rispondere l’Olanda con Beerensteyn pescata libera in area che tira alto ma era anche in posizione di fuorigioco.
11′ Colpo di testa in area dell’eolandese Kaptein , sicura la parata a terra di Giuliani.
22′ Sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Giugliano colpo di testa di Linari che diventa un assist per la Bonfantini che non riesce ad impattare la sfera,palla respinta sulla linea dell’area piccola da una difensora olandese.
27′ Discesa sulla sinistra di Bonansea che conclude con un tiro debole che facilita la parata di Kop.
Ammonizione 31′ Ammonita Elisa Bartoli per proteste.
32′ Discesa sulla destra di Giugliano che entra in area e lascia partire un tiro debole parato senza problemi da Kop.
40′ Sterile possesso palla delle Oranges che non riescono mai ad impensierire la retraguardia azzurra.
45′ Concessi 3 minuti di recupero
45’+3′ Squadre al riposo con l’Italia in vantaggio grazie alla rete siglata da Giacinti in avvio di gara.

Italia-Paesi Bassi Cronaca 2° tempo

46′ Inizia il secondo tempo con le squadre tornate in campo con le medesime formazioni iniziali
49′ Primo angolo della ripresa in favore dell’Olanda, Giuliani svetta su tutte e fa suo il pallone.
57′ Doppia sostituzione nell’Italia Cambiaghi prende il posto di Bonansea e Galli quello di Greggi.
Gol 59′ RETE ITALIA Tiro cross della neo entrata Cambiaghi che sorprende il portiere Kop che tocca il pallone sulle gambe di Bonfantini che mette in rete.
63′ Sostituzione nell’Olanda esce van de Donk ed entra Leuchter
66′ Uscita provvidenziale di Giuliani che anticipa la Leuchter lanciata a rete.
70” Doppio cambio nell’Italia escono Bonfantini e Bartoli ed entrano rispettivamente Bergamaschi e Salvai.
Ammonizione 72′ Ammonita l’olandese Grant per gioco falloso.
74′ Doppia sostituzione nelle fila olandesi escono Grant e Palova ed entrano Snoeijs e Jansen.
81′ Sostituzione nell’Italia esce Giacinti ed entra Beccari.
81′ Sostituzione nell’Olanda esce Egurroli ed entra Casparij
84′ Occasionissima per l?Italia con Giugliano che si trova sola davanti a Kop ma tira addosso allla portiera avversaria che devia in angolo.
85′ Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina pallone respinto dalla difesa delle olandesi e raccolto fuori area da Aurora Galli che lascia partire un gran tiro deviato ancora una volta in angolo dalla Kop.
Ammonizione 88′ Ammonita Spitse per gioco falloso.
90′ Concessi 5′ minuti di recupero.
90’+5′ Termina la gara con la vittoria delle Azzurre meritata nel punteggio per quanto ha fatto vedere la gara. grande entusiasmo in campo e sugli spalti con la Nazionale che inizia al meglio il cammino europeo.#ItaliaPaesiBassi (2-0)





ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI POST SU X

Avviso sui cookie di WordPress da parte di Real Cookie Banner