Le pagelle di Venezia-Cosenza

Eliseno Sposato

Eliseno Sposato

Condividi su

Si salvano in pochi dalla prestazione negativa di oggi. Queste le pagelle di Venezia-Cosenza

MARSON: VOTO 6 Uno dei pochi a salvarsi dal disastro odierno, para quado c’è da parare ma sui gol non può nulla.

RISPOLI: VOTO 6 Gioca una gara attenta in difesa ma è poco propositivo in avanti.
Dal 76’ MEROLA SENZA VOTO

VAISANEN: VOTO 5,5 Partita negativa oggi con errori evitabili che incidono sui due gol presi

RIGIONE: VOTO 6 Buona gara anche oggi sia in fase di copertura che quando si sgancia nelle poche occasioni offensive in cui può rendersi pericoloso.

LA VARDERA: VOTO 5 Il cartellino giallo rimediato in apertura della gara lo condiziona molto, soffre gli attacchi del Venezia nella sua zona e si fa sorprendere sull’azione del primo gol.
Dal 83’ VALLOCCHIA: SENZA VOTO

BRESCIANINI: VOTO 5 Un solo tempo in campo e prestazione ancora una volta negativa, sembra sfiorito soprattutto quando deve costruire il gioco. Così rischia di perdere quanto guadagnato finora.
Dal 46’ KORNVIG: VOTO 6 Un tempo nel quale cerca di fare meglio del compagno che ha sostituito e ci riesce facilmente pur senza eccellere.

VOCA: VOTO 5,5 Bene in fase d’interdizione ma come spesso accade quando c’è da proporre gioco mostra tutti i suoi limiti.

FLORENZI: VOTO 5,5 Non era la sua partita visto il campo pesante, e deve recuperare in brillantezza. Cresce nel finale ma senza risultare decisivo.

BRIGNOLA: VOTO 5,5 Praticamente annullato dagli avversari non riesce mai a rendersi pericoloso.

D’URSO: VOTO 5 Chi l’ha visto? Impalpabile presenza in campo, come se avessimo giocato con l’uomo in meno.
Dal 58’ ZILLI: VOTO 5,5 Un giovane come lui dovrebbe mangiarsi il mondo e sfruttare ogni occasione che gli capita, ma anche stavolta entra a vuoto.

NASTI: VOTO 5,5 Messo in campo a sorpresa da Viali, cerca di fare quello che può ma gioca solo il tempo in cui il Cosenza subisce molto il Venezia. Peccato per il gol segnato in fuorigioco, avrebbe potuto giovargli molto.  
Dal 46’ LARRIVEY: VOTO 5 Non riceve un pallone che sia giocabile ma ci mette del suo non smarcandosi mai dalla morsa dei difensori avversari

VIALI: VOTO 5,5 Sbaglia tutte le scelte di una gara importante. La squadra come spesso accade si concede senza lottare agli avversari per tutto il primo tempo, ma quando la squadra si rialza nella ripresa, mostra tutti i limiti di un gioco che non è in grado di mettere gli attaccanti in condizioni di rendersi pericolosi.

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI POST SU X