LE PAGELLE DI COSENZA-ASCOLI

Eliseno Sposato

Eliseno Sposato

Condividi su

Le pagelle di Cosenza-Ascoli ai rossoblù scesi in campo

MARSON: VOTO 5.5 Prende tre gol e su di un paio poteva fare meglio. Una sola parata decisiva sul colpo di testa dell’ex Collocolo.

RISPOLI: VOTO 6.5 Il migliore dei rossoblù per impegno ed efficacia delle giocate, molto bene in fase propositiva.

VAISANEN: VOTO 6 Come sempre si rivela uno dei migliori del pacchetto arretrato

RIGIONE: VOTO 5.5 Sbaglia sia in occasione del primo gol, facendosi sorprendere alle spalle da Donati che sul raddoppio di Gondo dove non chiude a tempo prima del tiro dell’attaccante avversario.

MARTINO: VOTO 5 Prestazione nettamente insufficiente, sbaglia tutte le chiusure ed in fase d’attacco non risulta quasi mai efficace.
Dal 56’ LA VARDERA: VOTO 6 Entra bene in gara proponendo e difendendo bene co una sola piccola sbavatura sul terzo gol, ma oramai i giochi erano fatti.

KORNVIG: VOTO 5 Anche lui corresponsabile del primo gol dove poteva contarstare meglio, per il resto una gara con poche luci e molte ombre.
Dal 72’ BRESCIANINI: VOTO 6 Entra per dare una spinta alla squadra e gli riesce bene.

VOCA: VOTO 5 Come sempre non riesce ad accendere il gioco e si vede che non è un difensore

FLORENZI: VOTO 5 Partita nettamente sottotono come a Venezia, sbaglia tutto quello che si può sbagliare.
Dal 85’ NASTI: VOTO 6 Segna il suo primo gol tra i professionisti, peccato che non potrà ricordarlo con piacere.

BRIGNOLA: VOTO 5,5 La traversa gli nega il gol sulla bella punizione dal limite, ma a parte questo non riesce mai a creare la superiorità numerica in attacco che servirebbe.
Dal 56’ ZILLI: VOTO 6 una grande parata di Leali gli nega la gioia del gol ma ne sbaglia anche uno clamoroso, sebbene fosse in posizione molto defilata. Per il resto impatta bene sulla gara.

MEROLA: VOTO 5 Apre la fiera degli orrori sottoporta con un errore clamoroso che ne condiziona in negativo la prestazione.
Dal 72’ D’URSO: VOTO 6 Accende gli assalti del Cosenza, peccato non sia entrato in campo un po’ prima.

LARRIVEY: VOTO 5 Sbaglia una quantità industriale di passaggi e si mangia un gol clamoroso praticamente a porta vuota

VIALI: VOTO 5.5 Se i suoi calciatori sbagliano almeno 4 palle gol limpide ci sarebbe poco da imputargli, ma bisogna anche considerare che la squadra, a parte la traversa di Brignola, ha tirato in porta dopo quasi un’ora di gioco, troppo poco per vincere.

ULTIMI RISULTATI

CLASSIFICA

ULTIMI POST SU X